Statistiche
CRONACA

Barano, al Comune tempo pieno per due

Con decreto sindacale l’architetto Di Costanzo e la dottoressa Buono passano al contratto full time

Con apposito decreto, due rapporti di lavoro presso il Comune di Barano sono stati trasformati da tempo parziale a tempo pieno. Si tratta della posizione di responsabile del settimo settore, ricoperta dall’architetto Mattia Di Costanzo, e di componente dell’ufficio di staff alle dirette dipendenze del sindaco e della giunta municipale, incarico ricoperto dalla dottoressa Silvia Buono. Entrambi dunque passeranno dal tempo parziale a diciotto ore settimanali, al tempo pieno di 36 ore settimanali, a partire dal 1° settembre. Si tratta sempre di due assunzioni ai sensi dell’articolo 110 del Testo unico degli enti locali. Al responsabile del settimo settore sarà confermata l’indennità di posizione finora goduta, pari a poco meno di mille euro mensili, quantificata tenendo conto della complessità delle competenze del settore, e della scarsità di personale a disposizione, in relazione ai molteplici compiti.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex