CRONACA

Caredda, missione romana: «Ora basta Naspi»

Cosi il coordinatore regionale dell’associazione nazionale lavoratori stagionali ha spiegato il suo incontro romano con tre parlamentari del Movimento 5stelle: obiettivo, il ripristino della “vecchia” indennità di disoccupazione

Ferdinando Caredda da Forio a Roma per riprendere la battaglia in favore dei lavoratori stagionali. Per dire “ora basta Naspi”. Il coordinatore regionale del associazione nazionale lavoratori stagionali ha spiegato il suo incontro romano con i parlamentari del Movimento Cinquestelle Antonio Caso, Alessandro Caramiello e Dario Carotenuto, quest’ultimo esponente della commissione lavoro alla Camera dei deputati. L’occasione per ribadire la battaglia pronta avanti come associazione dal 2015 e che, spiega Caredda “la Naspi non da beneficio sicuramente ai lavoratori del turismo nei nostri territori. Anzi è tr ai tanti drammi che hanno colpito l’isola d’Ischia.Nel 2015 l’interruzione delle misure a favore degli stagionali, di fatto, ha fatto scatenare una crisi economica e il tessuto sociale di Ischia si è impoverito. Poi è arrivato il terremoto del 2017, oggi l’alluvione ed il dramma è completo– spiega Caredda- ho portato per questo il grido di tutti i lavoratori alla camera ieri mattina e in più ho rappresentato agli onorevoli che nel 2017, con una proposta a firma Ignazio La Russa e Giorgia Meloni è stato presentato un’interrogazione parlamentare per favorire il ripristino della vecchia indennità di disoccupazione”.

Caredda poi prosegue la sua disamina aggiungendo: “All’epoca i due leader erano all’opposizione. Oggi che governano il paese, questo potrebbe essere lo sprono, un pungolo in Parlamento, affinché si riprenda quel discorso. Ho lasciato questa proposta nelle mani degli onorevoli del M5S e a breve andrà in commissione lavoro. Oggi la nostra proposta è sul tavolo del parlamento con la speranza che troveremo finalmente una soluzione definitiva alla tragedia dei lavoratori stagionale.Ringrazio Tersa Manzo che non è stata rieletta, ma ha dato corpo alla nostra battaglia al governo con il suo lavoro e le sue proposte”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Not in my name

Ma il mo(vi)mento 5S non ha avuto il tempo di cambiare la NASPI in 4 anni di governo dobbiamo sperare che lo facciano adesso che stanno all’opposizione ? Chiedo per un amico

Controllare Anche
Close
  • CRONACA
    ISCHIA Servizio Civile, candidature entro il 10 febbraio
Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex