ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Castello Aragonese al tramonto, che poesia!

E’ uno scenario da incanto quello che il tramonto disegna con le tinte della sera sul Castello Aragonese ad Ischia Ponte. E’ quella magica suggestione catturata nell’ultimo attimo di luce proprio quando il giorno sta facendo cadere il sipario. I colori tenui, delicati, appena accennati nell’ultima traccia di riflesso del sole che va spegnendosi sulla scia dell’infinito.

L’istantanea è di Giuseppe Lombardi, ma vale un dipinto. Il mare come oasi, quel caos calmo di sfumature tra un bizzarro chiaro scuro che gioca tra il rosa pallido, lo smarrito azzurro e lo scuro della scogliera che annuncia il mantello della notte. Abita qui la poesia della natura, quella narrazione in versi attraverso le impareggiabili tinte da rime baciate come cielo e mare, onda e sabbia. Un’immagine che vale più di un silenzio. Di un sogno che si può vedere solo ad occhi aperti. Qui, in questo scorcio di terra umida di mare, dove la natura scrive e lo sguardo contempla. Lu.Ba.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button