CRONACA

Da Ischia a Napoli per le prove dell’Aida, resta senza biglietto

La donna denuncia l’errore tecnico del portale on line del Comune di Napoli che è andato in overbooking

È arrivata da Ischia per assistere alla prova generale dell’Aida, organizzata dal Teatro San Carlo a piazza del Plebiscito ma è tornata sull’isola senza poter assistere allo spettacolo. È successo due giorni fa a Napoli per un errore tecnico del portale online del Comune di Napoli che ha accettato più domande del previsto, infatti, la donna ischitana non ha potuto assistere allo spettacolo in programma in piazza del Plebiscito.

È la stessa donna che ha raccontato la vicenda a fanpage. «Ho effettuato la prenotazione online alle 12,01 – racconta una signora, che preferisce restare anonima – Ho ricevuto la conferma dal Comune alle 12,10 con un messaggio che mi invitata a recarmi al San Carlo per convertire la prenotazione in biglietti. Sono partita così da Ischia per raggiungere Napoli, quando nel pomeriggio attorno alle 17 sono arrivata alla biglietteria, mi è stato detto che il Comune aveva ritirato tutti i biglietti che aveva messo sul sito per motivi non chiari e quindi era tutto annullato. Di tutto ciò non ero stata avvisata. Soltanto dopo la mezzanotte mi sono arrivati un sms e una comunicazione tramite email che mi confermavano l’annullamento della prenotazione». C’è stato un errore tecnico del portale online del Comune di Napoli per assistere alla prova generale dell’Aida, organizzata dal Teatro San Carlo a piazza del Plebiscito. Il sistema, in pratica, ha accettato più domande del previsto.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button