CRONACA

Danni pesanti, battute finali per l’adozione del testo definitivo

Ieri nuova riunione-fiume a Ischia, stamane altro incontro a Napoli nella sede principale della struttura commissariale per arrivare all’emanazione dell’ordinanza di ricostruzione post sisma

Ieri mattina nuova riunione sulla bozza dell’ordinanza di ricostruzione post sisma per i danni pesanti. L’incontro si è svolto a Palazzo Reale a Ischia, nell’ufficio allestito dalla struttura diretta dal Commissario alla ricostruzione Carlo Schilardi, anch’egli presente stavolta alla riunione con gli esponenti delle amministrazioni e degli uffici tecnici dei tre Comuni colpiti dal sisma del 21 agosto 2017.

Si è trattato di una riunione-fiume, o meglio una maratona, visto che è durata dalle 11.30 fino alle 17.30 senza interruzioni. Ancora una volta sono state illustrate e analizzate le criticità emerse dall’esame del testo, basato su quello riguardante il terremoto dell’Italia Centrale, dunque bisognoso di essere adattato alla realtà isolana. Il sindaco di Casamicciola Giovan Battista Castagna ha messo sul tavolo la questione del Piano di assetto idrogeologico, già in parte discusso nelle precedenti riunioni.

Sono apparsi piuttosto soddisfatti i sindaci al termine della lunga e impegnativa riunione: pare infatti che diversi rilievi elaborati dai Comuni siano già stati recepiti dai tecnici della struttura commissariale per essere trasfusi nella bozza di provvedimento, e che quindi manchi davvero poco alla versione definitiva. Le modifiche auspicate sono state apportate ovviamente nei limiti della legge di ricostruzione, la 130/2018.

Oggi è in programma un nuovo incontro, stavolta a Napoli presso gli uffici di Palazzo Armieri a via Marina, alla sede centrale della struttura commissariale. Si profilano dunque tempi brevi per la stesura finale dell’ordinanza, che in autunno potrebbe essere emanata dal commissario.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close