ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Eav. Verdi: Situazione disastrosa. Vogliamo operazione verità sulle gestioni passate

“La situazione dell’Eav è ancora molto difficile, come dimostra il deragliamento di giovedì, dovuto a quanto pare, alla vetustà della linea, ma, purtroppo, siamo di fronte al risultato di anni di gestione scellerata che ha permesso il progressivo depauperamento dell’azienda”.
A denunciarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “bisognerebbe aprire un’operazione verità per capire anche chi sono quei dirigenti superpagati che hanno commesso o permesso errori e manchevolezze di cui paghiamo ancora le conseguenze”.
“E’ il caso del privilegio concesso ai parenti dei dipendenti di viaggiare gratis, sulla base di un regio decreto, caso pressoché unico in Italia” ha aggiunto Borrelli per il quale “questo è solo la punta di un iceberg di incapacità amministrativa che ha prodotto lo sfacelo che abbiamo ereditato e i responsabili vanno individuati in modo che i legali dell’Eav possano chiedere un risarcimento per i danni creati, anche ricorrendo alla costituzione di una Commissione d’inchiesta interna al Consiglio regionale”.
“Ora serve l’aiuto di tutti e anche i dipendenti devono capire che devono remare dalla stessa parte, tutti insieme, se vogliono salvare l’azienda per garantire un servizio efficiente e mantenere il loro posto di lavoro” ha concluso Borrelli per il quale “se si continua con scioperi inaccettabili come quello dei giorni scorsi per difendere privilegi, si rischia di aggravare la situazione e mettere a rischio l’esistenza stessa dell’Eav”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex