ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Festa di Sant’Anna, così cambia la Ztl di Ischia Ponte

ISCHIA. Arriva la festa di Sant’Anna, con le sue esigenze organizzative che si riverberano anche sul traffico cittadino. In particolare, l’allestimento di barche, palco e tribuna nel piazzale delle Alghe di via Boccaccio, e gli spettacoli che ivi si svolgeranno così come nel vicino piazzale Aragonese ha indotto il Comandante della Polizia locale, dottoressa Boccanfuso, a emanare un’ordinanza  relativa alla Zona a Traffico Limitato di Ischia Ponte nei giorni dal 24 al 26 luglio. Innanzitutto, l’orario della Ztl è anticipato alle ore 15.00 con le medesime deroghe previste dall’ordinanza 112/17 e le successive modifiche. Inoltre, dalle ore 17.00 saranno invece sospese tutte le deroghe relative alla circolazione ad eccezione di Forze dell’Ordine, soccorso e navetta elettrica. Per il giorno 26 sono poi stati adottato ulteriori provvedimenti: in tutte le strade del centro storico (via Luigi Mazzella, via S. G. Giuseppe della Croce, via Boccaccio, via Lungomare Aragonese, via Stradone, via G. Rocca, Giovanni da Procida, Piazzale Aragonese, Giovan Battista Vico (il primo tratto fino all’incrocio tra Cartaromana e via Seminario), comprese tutte le aree a qualsiasi titolo riservate, è vietata la sosta a qualsiasi veicolo a partire dalle ore 8.00 e fino a un’ora dopo la conclusione delle manifestazioni previste. Dalle ore 14.00 è vietata la sosta a qualsiasi veicolo sul tratto di via A. Sogliuzzo compreso il tratto fra l’incrocio di via Leonardo Mazzella e l’incrocio di via Ant.de Luca/Seminario, con deroga nel tratto compreso tra via Cartaromana e l’incrocio di via Ant. De Luca per il posteggio dei servizi pubblici da piazza del Comune di Ischia. Dalle ore 14.00 sarà vietata la sosta anche in via A. Sogliuzzo nel tratto compreso tra la perpendicolare al secondo ingresso dell’area di parcheggio (altezza Hotel Pineta) e l’incrocio con via Mirabella allo scopo di consentire la fermata di navette provenienti dalla località Fondo Bosso. Dalle ore 17.00 in via S. G.G. della Croce sul tratto di via G.B. Vico compreso tra l’incrocio di via L.gi Mazzella e l’incrocio di via N. Cartaromana è vietata anche la circolazione pedonale con deroga per i soli residenti nelle suddette strade, e in tali strade potranno sostare solo i veicoli delle Forze dell’Ordine: i pedoni non residenti nel tratto di via G.B. Vico appena citato dovranno percorrere la via N. Cartaromana e la via A. Sogliuzzo. La circolazione pedonale è inoltre vietata nella zona della Torre di Michelangelo e fino alla chiesetta di Sant’Anna compresa, in quanto l’area sarà interessata dallo sparo di fuochi d’artificio. Dalle ore 19.00 e fino alle ore 2.00 del giorno successivo è istituito il senso unico di marcia in via G.B. Vico in direzione via N. Macello, e i veicolo provenienti da via N. Macello avranno l’obbligo di svolta a destra, con senso unico in via N. Cartaromana dall’incrocio di via A. Sogliuzzo e in direzione di via G. B. Vico, in via Leonardo Mazzella dall’incrocio di via Foschini in direzione località fondo Bosso, in via Foschini da incrocio di via Leonardo Mazzella in direzione di via Michele Mazzella. All’incrocio di via Luigi Mazzella/Stradone viene istituito un posto di controllo con la presenza di ostacoli fissi (new jersey oppure autoveicoli di servizio).  Ai due incroci di Vico Montagna con via S.G.G. della Croce saranno istituiti due posti di controllo per i pedoni in transito. Sarà in ogni caso vietato a chiunque di portare con sé bottiglie, bicchieri in vetro o contenitori metallici: a tal fine la società Ischia Ambiente provvederà all’installazione di appositi raccoglitori ai posti di controllo citati. Dal giorno 23 luglio alle ore 8.00 e fino alle 2.00 del 27 luglio è vietata la circolazione a qualsiasi veicolo in piazzale Aragonese sul tratto di via L.g. Mazzella compreso tra via S.G.G. della Croce e Piazzale Aragonese, per consentire l’installazione del palco e delle relative scenografie nonché lo svolgimento degli spettacoli serali. Dal 24 luglio e fino al 26 luglio sono inoltre sospese le autorizzazioni temporanee alle occupazioni di suolo pubblico poste sulla carreggiata di via Seminario e via L.gi Mazzella. In caso di rinvio della manifestazione, i provvedimenti previsti nell’ordinanza saranno reiterati per la data successivamente fissata.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex