CRONACA

Frana, Musumeci: «L’abusivismo concausa, non causa»

«Casamicciola ha una sua tipicità, è una terra che conosceva alluvioni e frane ancor prima degli abusi edilizi. La casa abusiva diventa quindi una concausa ma raramente la causa. Ma questo non deve far perdere di vista l’importanza di superare quel fenomeno». Lo ha detto il ministro per la Protezione Civile e Politiche del mare, Nello Musumeci, commentando quanto avvenuto a Ischia tre settimane fa, partecipando al convegno “Conoscere per prevenire” promosso presso la Fondazione Inarcassa.

«L’abuso edilizio è uno sfregio alla legge. Perché non si attinge al fondo per la messa in sicurezza delle case abusive? Dobbiamo porci queste domande. Le responsabilità sono varie. A Casamicciola c’è una conformazione geologica che avrebbe dovuto suggerire una pianificazione sobria e accurata, ma si è preferito rimuovere la memoria storica di quanto era già accaduto. Questo diventa un alibi  ̶  ha concluso Musumeci  ̶ . Abbiamo subito nominato un commissario, si sta procedendo a delimitare una zona rossa perché la pioggia potrebbe delimitare nuovi movimenti. Gli sfollati ormai sono diverse centinaia ma le persone fanno resistenza a lasciare la propria casa perché hanno paura di non farvi rientro».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex