Statistiche
CRONACA

Frasi pro Putin, chiesta la revoca del Premio Ischia per Toni Capuozzo

COMUNICATO STAMPA PAS PRONATURA

La sottoscritta associazione eco-culturale “Pan Assoverdi Salvanatura”, riconosciuta, dal 1995, “ente di volontariato”, ai sensi della legge statale 266/1991, L.R. Campania 9/1993, premesso che, nel rispetto del pluralismo democratico, ha sempre nutrito – in passato – sentimenti di stima, ammirazione, simpatia per l’anziano ed esperto giornalista friulano Tony Capuozzo, 73 anni – già inviato di guerra nelle isole Falkland, nella ex Jugoslavia, in Somalia, Afghanistan, ecc. – significa quanto segue.

CONSIDERATO che le gratuite e surreali dichiarazioni (sulla falsariga dei comunicati del Cremino) rese, dall’ex vicedirettore del TG5 – nella serata del 4 aprile 2022, alla trasmissione televisiva, di Rete 4, “Quarta Repubblica”, condotta da Nicola Porro – tese ad ingenerare dubbi sulla strage di Bucha, compiuta dai soldati russi in Ucraina, benché corroborata dall’UE, dai funzionari del Trib. Penale dell’Aja, da decine di testimoni oculari, dai mass media di tutto il mondo e da immagini satellitari, pubblicate dal “New York Times”, hanno provocato l’indignazione dei propri soci e di larghi strati dell’opinione pubblica sull’isola d’Ischia.

RILEVATO che, undici anni fa, il sig. Capuozzo vinse il “Premio Ischia di Giornalismo 2011” (già assegnato a Peter Arnett, Paolo Mieli, Mario Orfeo, Giovanni Floris, Paolo Graldi, Giovanna Botteri, Diego Bianchi, Franca Leosini, ecc.).  Un trofeo destinato a professionisti prestigiosi, i quali hanno sempre onorato i valori deontologici “al servizio della verità oggettiva, della corretta informazione, del progresso civico e socio-culturale della collettività”.

VISTO che le ripetute affermazioni (non verificate, come nel caso dell’eccidio del teatro di Mariupol) di cui sopra – duramente stigmatizzate, in “real time”, dall’ex deputato Daniele Capezzone, anch’egli ospite del programma di Rete4 – creano imbarazzo e sconcerto per la categoria dei giornalisti (se gli ucraini fossero in grado di falsificare immagini così icastiche, meriterebbero il premio Oscar per gli effetti speciali!) e costituiscono un messaggio devastante per le giovani generazioni, che vedevano in Capuozzo “un modello di riferimento di alta credibilità”

Ads

C H I E D E

Ads

la revoca del “Premio Ischia”, conferito – nel giugno 2011 – al sig. Tony Capuozzo, come “inviato speciale”, poiché gli orientamenti palesati dal giornalista-scrittore il 4-4-22 contrastano coi principi a cui il riconoscimento, promosso dalla Fondazione Valentino, s’ispira.

Ischia, 6 aprile 2022

Articoli Correlati

1.6 14 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
42 Commenti
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Sergio

Al di là della stima personale nei confronti di Capuozzo, immutata nel tempo anche quando scrive cose che non condivido, quanto deciso dall’associazione “Salvanatura” a me sembra pretestuosa, sciocca e fuori luogo: pretestuosa perchè il giornalista ha SEMPRE premesso, in tutti i suoi scritti, di aver ben chiaro chi sia l’invasore (Putin) e chi l’aggredito; sciocca, perchè un’azione del genere attira curiosità proprio su quanto – eventualmente -si vorrebbe sottaciuto; fuori luogo perchè, dopo 11 anni, non ha proprio alcun senso. Il mio consiglio, ancorchè “non petito”, è che l’Associazione faccia un passo indietro, con tante scuse: la Verità ha bisogno anche e soprattutto di voci che, con onestà intellettuale e trasparenza, stiano fuori dal coro, anche quando danno fastidio. Anzi, proprio per questo…

Franco

Condivido in toto il Suo commento. Quanto deciso da detta associazione cade nel ridicolo più profondo.

assopas

Egr. Sig. Sergio. Lei sai chi e’ Edy Ongaro detto “Bozambo”.? Un mercenario veneto, sl soldo dei russi, morto in Ucraina (considerato in Italia un delinquente, un latitante). Lei ad un personaggio del genere avrebbe espresso la solidarieta’ “per la coerenza” sic!!!!, Capuozzo l ha fatto! Faccia una ricerca su google e controlli. Grazie

giordano

viva il pensiero unico, abbasso la libertà di opinione.

Paola

Vergognosi!! Non avete capito nulla delle parole di Capuozzo perché non arrivate a tanta intelligenza. E voi sareste un’associazione culturale??

NICOLO

un associazione culturale di arroganti

assopas

Si vergognano i nostri soci di vivere su un’isola ove ci sono persone come Lei

Geppo

Una stronzata megagalattica ritirare un premio pregresso per qualcosa che può esser accaduto successivamente. Sarebbe come ammettere che la fissità del pensiero unico immobolizza senza speranza chi lo esercita.
Sono dei cadaveri vaganti e vuoti i proponenti di questa azione balorda.

maria mocellin

parlate di pluralismo, ma il Vostro dov´é? prima eravate tutti virologi ed ora siete tutti esperti di guerra….
ma non riconoscete la dissonanza cognitiva in cui siete precipitati?
cordialmente

Fabrizia santi

Ma vergognatevi

Elena

Siete pazzi, da manicomio! Fatevi curare!

assopas

Se la PAS si lasciasse intimorire da 4 sfessati – non in grado di capire il taglio provocatorio di un’iniziativa – non sarebbe durata 33 anni!

Angelo Viganò

Non voglio schierarmi ne pro ne contro l’uno o l’altro, certo che dubbi ce ne sono e gli ha esposti chiaramente il Giornalista nei suoi commenti, sempre pacati ed il cerca della verità. Se il vostro “ambito riconoscimento”, di cui solo oggi conosco l’esistenza, volete toglierlo non penso che ne farà un dramma. Ha solo chiesto se, una volta trovato, potrà spedirvelo con DHL o avete voi un corriere dedicato….

Ultima modifica di 1 mese fa da Angelo Viganò
Carla Saracco

Mia personale completa solidarietà a Tony Capuozzo, persona informata competente, corretta, corretta, CREDIBILE,

Antonio

… se voi rappresentate una Organizzazione di Volontariato io sono il Papa.
Avete verificato bene quello che ha sostenuto e sostiene Toni Capuozzo ?
Perchè questa fretta di bollarlo come pro-Putin senza aver fatto una profonda e ragionata verifica sui suoi discorsi ?
E voi perchè siete pro-Biden e pro l’ attore comico ucraìno senza aver fatto le dovute verifiche su quanto sostengono e su quali siano i veri obiettivi finali ?
Peccato. Siete una vera delusione.
Di che volontariato parlate ?

Lorena Barca

Tanta stima e rispetto al Dott. Tony Capuozzo

Giancarlo

Toni capuozzo è una persona molto seria. Voi chi siete ? Quanti soldi vi danno x fare queste indegna affermazioni

Patrizia Rametta

Vergognatevi. Il miglio reporter di guerra obiettivo che abbiamo. E oggi i fatti di Bucha sono messi in discussione anche da GigiRiva su agorarai Loro sono sul campo voi nel salotto di casa.

sopraesotto

ridicoli

Fabrizio

sulla falsariga dei comunicati del Cremino.. incredibile

assopas

Se lei avesse usato una volta nella vita il pc e il sistema di videoscrittura, saprebbe che il computer corregge parole automaticamente taluni termini. Se scrive “Cremlino” diventa “Cremino”. Se scrive “Arcamone” diventa “Ariamone*. Faccia una prova…. piu in la!

freedom

questo clima di censura per chiunque provi a criticare o a porsi domande che non siano allineate al pensiore unico è a dir poco sintomatico. criticate tanto la dittatura russa ma il vostro atteggiamento è ancora più pericoloso perché mascherato dietro parole come democrazia e libertà di pensiero. tanta stima per Toni Capuozzo. voi dovreste vergognarvi!!!

Tullio Penzo

…. è proprio confortante notare che in Italia è ancora consentito cercare di confrontare il proprio pensiero con altri senza avere problemi con la censura….dico questo nonostante io non sia assolutamente d’accordo con Capuozzo.

Ultima modifica di 1 mese fa da Tullio Penzo
Vincenzo Falchi

Sono molto deluso delle dichiarazioni del signor Capuozzo a favore della tesi putiniana che nega l’eccidio di Bucha.

Susy

Chi siete voi per revocare? A nome di chi parlate? Perche sembra che siate voi Il Premio Ischia di giornalismo. Perche tale richiesta non l’avete inviata alla Fondazione? Volevate un po’ di visibilità ma avete raccolto pernacchie.

ROSITA

Ritengo siano state equivocate le parole,peraltro improvvide,di Tony Capuozzo.

Adalberto

Vergognatevi. Cerchiamo la verità. Siete tutti succubi degli USA. Tutti schierati e leccaculo.

assopas

Dopo l espulsione del sen. Petrocelli dai “5stelle” protesterete pure con G. Conte invocando la “liberta’ di pensiero”?

Mauro

La democrazia italoeuropeatlantica

Giuliano

Vergognatevi!

Valerio

Vergogna! Penso non lo abbia mai bramato e dopo questa dimostrazione di profonda ignoranza e di accostamento al regime, in cui sfortunatamente viviamo, da parte Vostra credo non lo voglia proprio più, al massimo vorrà disfarsene a costo di bruciarlo nel caminetto… Credo che almeno Capuozzo abboa la coscienza pulita, Voi invece dovreste imparare a fare giornalismo e prendere meno mazzette, cagnotte, tangenti… Chiamatele un po’ come volete.

Valerio

Abbia non abboa, scusate l’errore, dita grosse e cellulare piccolo… Voi invece che scusa avete? Il Cremlino ed il cremino (che mangio volentieri sotto le feste) sono due cose molto diverse… Una si mangia, l’altra ti fa il culo e ti da lezioni di democrazia (non avrei mai pensato di dirlo)

Roberta

Allora dobbiamo revocare il Nobel per la pace ad Obama

Pier

Ennesima testimonianza che chi non soggiace al pensiero unico senza fiatare, si pone domande legittime, sensate, logiche, viene additato ed escluso, pur avendo una storia rispettabilissima, ricca di successi, specchiata, sia per azioni che per impegno ed onestà intellettuale, come anche in questa occasione, quindi, sarebbe onesto e dignitoso chiedere scusa a Capuozzo senza ulteriori indugi.

Frank

Richiesta cestinata dagli organizzatori del premio. Chi decide la verità? Dopo due anni di fake news (covid, morti e pandemia) le persone sveglie hanno capito dove si trova la verità. l’informazione asservita all’alta finanza è morta e sepolta, deve solo rendersene conto.

Rosario Venturini

non esistono fatti puri, ma solo interpretazioni, cioè fatti interpretati dai soggetti umani”. E questi Eco Culturati si sentono detentori della verità assoluta. Essi sanno esattamente cosa, come, quanto, perchè e chi ha commesso un crimine. Sono così sicuri che pretendono di revocare un premio che ha avuto le sue giuste motivazioni per essere assegnato. Rinnegano delle GIUSTE decisioni nel momento giusto per un’interpretazione di fatti attuali che non hanno ancora avuto uan giusta definizione. Se questa non è censura che può fari ricordare momenti bui della nostra storia sicuramente è censura fatta da menti buie di oggi. Massima stima al Giornalista Tony Capuozzo persona di una onestà intellettuale ceh pochi giornalisti hanno il piacere e l’onore di esibire.

Andrea Fumagalli

Alla faccia dell’associazione culturale!
Bravi, avanti così verso il radioso avvenire!
Mala tempora current…

Vincenzo Falchi

La “verità” di Capuozzo offuscata dalla ideologia sinistro/comunista. Bella lezione di Capezzone.

Paolo

Capire quello che dice Capuozzo non è difficile. Se c’è un giornalista in Italia ad essere super partes quello è proprio Capuozzo. Voi scambiate i giornalisti con gli opinionisti, vi informo che sono due cose differenti. A voi tutta la mia disistima.

Fabrizio

Bravi, avete ottenuto il vostro momento di visibilità, una proposta la vostra che stride molto, visto che proviene da un’associazione culturale.
La cultura è pluralità di pensiero critico, Capuozzo non piace al pensiero unico perché pur condannando l’invasione si pone delle domande e mostra contraddizioni che meritano di essere valutate.
Purtroppo c’è una guerra in corso fatta di vittime innocenti ma anche, come in tutte le guerre, da informazioni manipolate dai contendenti.
Sempre più rari i giornalisti liberi senza padrone, razza purtroppo in estinzione, per quel poco che vale il mio pensiero, Capuozzo ha la mia personale ammirazione e stima.
All’associazione culturale in cerca di visibilità consiglio di spendere un po’ del loro tempo per leggere quello che scrive Capuozzo così magari potrà portare questo nome in modo più degno.

Aldo

Ci vorrebbero 10, 100, 1000, Capuozzo Siete una associazione di CAPRE non culturale.

assopas

Legga il profilo Facebook di Cesare Di Scala. Forse dopo ne capira’ qualcosa in piu del “caso Capuozzo”

Back to top button
42
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x