LE OPINIONI

IL COMMENTO Serrara e la differenziata della vergogna

DI ROBERTO IACONO

Una cosa è certa: dai dati pervenuti da MySir, è evidente che il Comune di Serrara Fontana ha un serio problema nella gestione e nello smaltimento dei rifiuti. Un problema che ormai ci si trascina (senza soluzione di continuità) da diversi anni, considerata la difficoltà del Comune nel superare il 25% della raccolta differenziata e, ancor di più, tenendo conto della  ben peggiore figura rimediata nel 2016, anno in cui si è registrò il triste primato negativo dell’imbarazzante percentuale di raccolta differenziata, che si attestò attorno a un imbarazzante 12,1%. Come ribadito in precedenza, si tratta di un servizio costoso che finora ha prodotto risultati a dir poco scadenti.

Siamo davanti a un’equazione che non ha motivo di essere. È una vergogna di cui l’Amministrazione dovrebbe assumersi la responsabilità, soprattutto all’indomani dell’aumento della Tari sancita in occasione di una seduta di consiglio comunale. Delle nuove e valide proposte sarebbero state necessarie, anziché un aumento dell’imposta volta al solo scopo di coprire i costi, senza risolvere, o quanto meno contenere, questa problematica.
Ma al di là delle colpe e delle responsabilità di tale disorganizzazione, è necessaria una risposta immediata ed efficace che affronti al più presto il problema. Ad esempio, un’alternativa potrebbe essere rappresentata da un rapporto di collaborazione con altri Comuni in modo da individuare un adeguato piano di gestione dei rifiuti, di cui possa beneficiare l’intera Isola e che permetta di ammortizzare i costi.

Oppure, in alternativa, penso alla la creazione di un’area di compostaggio e di riciclaggio, nonché, sicuramente, un maggiore controllo sia per non vanificare l’impegno dei cittadini nella raccolta differenziata, sia per punire chi non la rispetta. Infine, mi auguro che da parte dell’Amministrazione ci sarà un impegno tale da non permettere di figurare l’anno prossimo, per l’ennesima volta, tra gli ultimi, né sull’Isola né in Campania. Visti i numeri che facciamo registrare, non mi sembra di chiedere la luna. CONSIGLIERE COMUNALE SERRARA FONTANA

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker