Statistiche
CRONACA

IL COMUNE DI ISCHIA SI AFFIDA A JOSEP EJARQUE PER IL NUOVO PIANO STRATEGICO DI RILANCIO DEL TURISMO

Il comune di Ischia, nel corso della conferenza stampa di presentazione della nuova Giunta comunale, ha annunciato l’ accordo di collaborazione sottoscritto con il dott. Josep Ejarque, professionista del Destination Marketing e Destination Management, già protagonista di importanti progetti realizzati a Barcellona, Torino, Roma, Parma, Amalfi, Asiago, Fano, Alassio e in tante altre località nazionali e internazionali. Il dott.Ejarque lavorerà al nuovo Piano strategico di riattualizzazione e rilancio del turismo del comune di Ischia.
Così il sindaco Enzo Ferrandino: “Siamo molto felici di poter collaborare con il dott. Josep Ejarque che lavorerà per la redazione e l’attuazione di un piano strategico di riattualizzazione e rilancio del turismo, in base al quale saranno intraprese una serie di attività con i vari operatori economici. Grazie al contributo del dott. Ejarque riusciremo ad attuare un’importante strategia, ci affidiamo ad un professionista tra i più ricercati del settore turistico. Conosce bene la nostra realtà, più volte è stato ad Ischia, chiaramente dovrà approfondire i nostri punti di forza e di debolezza cercando di interpretare le scelte migliori per conservare e preservare il nostro territorio riuscendo al tempo stesso a sfruttare i flussi turistici e valorizzare la destinazione Ischia. E’ intenzione di questa Amministrazione lavorare nei prossimi mesi non solo alle attività già avviate nel corso della prima consiliatura, ma soprattutto lavorare al rilancio turistico della nostra località”.

E’ intervenuto (da remoto) nella conferenza stampa di presentazione anche il dott.Ejarque: “Ringrazio il sindaco e la sua nuova Giunta per la fiducia. L’obiettivo fondamentale è lavorare per rilanciare Ischia come destinazione turistica. Il turismo è inevitabilmente cambiato dopo la pandemia e lo scopo principale è sfruttare tutti gli elementi di cui l’isola disposizione per diventare una destinazione vincente nel nuovo panorama turistico, ovvero passare da destinazione considerata soprattutto per le sue acque termali in una destinazione che riesca ad abbracciare diversi flussi turistici internazionali andando, nel concreto, ad allungare l’attività economica dell’isola almeno per 3-4 mesi. Tecnicamente l’obiettivo è trasformare Ischia da una destinazione mono prodotto a destinazione multi prodotto. Un lavoro da fare non solo come Amministrazione, bensì insieme agli operatori turistici, commerciali e termali e quindi con tutto il comparto. Tra qualche settimana inizieremo a lavorare per far sì che la stagione 2023 sia quella del rilancio”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Stefano

Senza nulla togliere agli altri componenti la Giunta i miei complimenti per questa scelta: un professionista coi fiocchi. Davvero il meglio che si sarebbe potuto scegliere. Buon lavoro!

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex