CULTURA & SOCIETA'

Il corpo del reato: Imparare ad amarsi, al di là delle apparenze

Appuntamento con la campagna di sensibilizzazione nell’ambito dell’ottava edizione del Festival Internazionale di Filosofia che avrà luogo dal 1 al 25 settembre 2022

L’associazione culturale InSophia, con la regione Campania (che patrocina l’intera manifestazione), Il Comune di Ischia e il Rotary Club Ischia Isola Verde, La compagnia Alilauro presentano la campagna di sensibilizzazione legata all’ottava edizione del Festival Internazionale di filosofia che avrà luogo dal 1 al 25 settembre 2022. Tema di questa edizione: “Bellezza. Può davvero salvare il mondo?”. Ogni anno il Festival Internazionale di Filosofia offre la possibilità ai cittadini di poter dar forma alla loro voce interiore, a quella coscienza etica che si realizza nell’osservare i comportamenti quotidiani che caratterizzano, disegnano la città come nucleo di attività politica. L’azione pedagogica coinvolge le istituzioni, le scuole e i cittadini tutti. Attraverso laboratori di ragionamento guidati da filosofi e psicologi, gli alunni, gli studenti vengono seguiti nel ragionamento logico per maturare la capacità critica verso gli argomenti trattati. La fase laboratoriale si conclude con la produzione di aforismi, i quali verranno poi sottoposti al comitato di selezione. Solo trenta tra questi verranno posizionati per le strade a settembre, dal primo al trenta, e diverranno le voci principali del “mese del senso civico”.

Le prime lezioni saranno svolte nei gironi 13 e 14 aprile presso il Liceo Statale “G. Buchner”.

SETTEMBRE, MESE DEL SENSO CIVICO

Due delle domeniche (undici e diciotto) di settembre saranno dedicate alla sostenibilità ambientale che si concretizzeranno quindi con lo “stop motori” da via Alfredo De Luca al Borgo di Ischia Ponte. Piazza degli Eroi diverrà uno dei punti centrali dove, nella quiete assoluta, le tante associazioni del terzo settore che vi prendono parte, opereranno. Queste propongono giochi per bambini, dibattiti sulla mobilità alternativa, sensibilizzazione alle diversità, azioni di rimodellamento del settore verde e tanto altro. L’anno scorso hanno partecipato più di tremila persone.

IL CORPO DEL REATO, IMPARARE AD AMARSI, AL DI LA’ DELLE APPARENZE

Ads

La prospettiva tematica di quest’anno – in linea con l’ottava edizione del Festival della “Bellezza. Può davvero salvare il mondo?” – si intitola “Il corpo del reato”. Ci concentreremo sul corpo, sul problema dell’immagine di sé stessi nella società. Sono tanti i problemi che scaturiscono – specie nell’adolescenza – circa una sana percezione del proprio corpo. Il corpo è, infatti, il teatro dove gli adolescenti inscenano la propria visione del mondo, modellano la propria identità sociale. Il corpo e croce e delizia per i ragazzi e le ragazze, per gli adulti. Ma chi ha davvero un rapporto equilibrato con il proprio corpo? Il corpo rappresenta il nostro veicolo, la nostra “caravella” che salpa alla scoperta dell’esistenza, ha per questo bisogno di essere conosciuto. Il corpo è il mezzo che ci permette di agire e di misurare la distanza o la vicinanza con il mondo e, ancor di più, nelle relazioni umane. Il corpo è la città dei sensi, è il luogo dove i ragazzi sperimentano i propri limiti e le proprie grandezze. Scopo dei laboratori di ragionamento è dar loro la possibilità di “autovalutare” se i loro atteggiamento verso sé stessi e i loro coetanei, sia equilibrato, nonostante “i voli pindarici” che l’età propone. Il metodo messo in campo sarà quello del “dialogo” diretto con i ragazzi.

Ads

FOTOSOPHIA – IL CONTEST FOTOGRAFICO DEL FESTIVAL

Il Festival Internazionale di filosofia di Ischia e Napoli – La filosofia, il castello e la torre – giunto all’VIII edizione con il tema “bellezza”, si apre al mondo della fotografia con in contest fotografico FotoSophia. Il progetto è patrocinato dall’Università Federico II. La Call fotografica aperta dal 06/04/2022 al 15/05/2022 è rivolta a tutti gli amanti della fotografia che avranno la possibilità di aderire al contest gratuitamente. Le opere saranno valutate da una giuria tecnica formata da: Isabella, Francesca Marone, Salvatore Basile, Enzo Rando e Massimo Ielasi. I dieci scatti vincitori, selezionati dalla giuria tecnica, saranno esposti su pannelli appositamente creati per tutto il mese di settembre tra le strade del comune di Ischia e pubblicati sulla pagina Facebook del Festival (https://m.facebook.com/ischiafilosofest/ ). Saranno quindi gli utenti a decretare la vincitrice\il vincitore (ovvero chi otterrà il maggior numero di like). Alla\al 1° classificata\o sarà dedicato uno spazio espositivo di speciale rilevanza. Le\i partecipanti dovranno inviare agli indirizzi email info@lafilosofiailcastellolatorre.it e fotosophia@gmail.com: 1. max 3 fotografie. 2. Gli scatti possono essere sia in bianco e nero che a colori. 3. I file dovranno essere inviati in formato orizzontale, con risoluzione minima di 300 dpi. Le\i partecipanti dovranno inoltre inviare una breve nota biografica e un CV, corredato dalla presentazione degli scatti, non oltre 600 caratteri (spazi inclusi). Per ulteriori informazioni scrivere a: info@lafilosofiailcastellolatorre.it e fotosophia@gmail.com: Per info sul Festival, per partecipare come relatori e inviare una proposta, visitare il sito: www.lafilosofiailcastellolatorre.it

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex