CRONACA

In barca da La Spezia a Maratea passando per Ischia: denunciati

Ai tempi del Coronavirus, dove l’imperativo è restare tassativamente nelle proprie case, c’è chi si lancia in spostamenti quantomeno avventurosi, viste le modalità di viaggio. Tre persone sono state infatti denunciate dalla Polizia di Maratea, per aver violato le norme sull’emergenza coronavirus. I tre erano partiti con una barca a vela dalla Liguria, precisamente dal porto di La Spezia, per raggiungere il porto lucano in provincia di Potenza. Tra le tappe della traversata, anche uno sbarco a Ischia nei giorni scorsi. Gli uomini hanno tentato di giustificarsi dicendo che avevano aiutato il proprietario dell’imbarcazione, cardiopatico, a trasferirla dopo averla recentemente acquistata: i tre erano in buone condizioni. La denuncia è inesorabilmente scattata, anche se i poliziotti hanno contattato un’associazione locale per fornire generi di prima necessità ai tre diportisti.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close