Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Ischia, riparte il concorso “infinito”

Nominata la commissione esaminatrice per le due selezioni dirette all’assunzione a tempo indeterminato part time di due funzionari direttivi, l’uno amministrativo e l’altro tecnico

Ripartono a Ischia le selezioni concorsuali rimaste a lungo sospese. Si tratta dei concorsi pubblici, per titoli ed esami, diretti all’assunzione a tempo indeterminato part time di due funzionari direttivi, categoria giuridica D3, uno amministrativo e l’altro tecnico. Alcuni ricorderanno che tali selezioni furono indette ormai diverso tempo fa, verso la fine del 2017. Poi, le dimissioni di alcuni componenti delle commissioni esaminatrici imposero lo stop alla procedura quando già erano state fissate le date per le prove selettive. Procedura che rimase quindi “quiescente” per le successive due annualità. L’anno scorso l’amministrazione fu in predicato di rimettere in moto l’iter, ma l’emergenza sanitaria da covid-19 rallentò prevedibilmente tutta l’azione amministrativa. Si spera che stavolta, a tre anni e mezzo di distanza, la procedura possa arrivare a buon fine.

Concorso

In realtà, nel 2017 furono tre le selezioni varate dall’amministrazione: la terza era quella volta a individuare un istruttore direttivo economico-finanziario, ma contro tale selezione è stato inoltrato ricorso da parte del dottor Oscar Rumolo, che il Tar ha parzialmente accolto durante la scorsa estate. Visto l’appello avanzato dall’amministrazione contro tale esito, la procedura concorsuale è tuttora sub-judice. Dunque, per il momento si va avanti con le altre due selezioni.

Per entrambi i concorsi la commissione sarà costituita da quattro elementi, nominati con decreto sindacale: il dottor Francesco Ciampi, segretario comunale con una lunga esperienza in vari Comuni dell’isola, esperto di diritto amministrativo e diritto penale. Poi l’architetto Marco Raia e l’ingegner Francesco Fermo, entrambi funzionari tecnici, l’uno presso il Comune di Forio l’altro al Comune di Ischia, esperti di edilizia, diritto e pianificazione urbanistica. Il quarto componente effettivo è il dottor Antonio Bernasconi, che presso il Comune di Ischia è responsabile del servizio ragioneria, programmazione risorse umane, bilancio, patto di stabilità, società partecipate, patrimonio, in possesso di pluriennale esperienza, con funzioni di Segretario. La nomina prevede, come stabilito dall’articolo 128 del Regolamento sul Funzionamento degli Uffici e dei Servizi, per i soli componenti esterni all’Ente, un compenso di euro 100,00 per ciascuna seduta effettivamente svolta, fino ad un massimo di euro 900,00 oltre al rimborso delle spese di viaggio, se residenti in comune diverso dalla sede dell’Amministrazione.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x