SPORT

Ischia, settimo k.o ma Porta resta fiducioso

L’Ischia perde la settima partita consecutiva nella gestione Porta. Al di là del risultato, il secondo tempo è
stato confortante anche se ancora una volta non sono arrivati punti. Porta, presentatosi in sala stampa per la
prima volta dal suo arrivo, si dice rammaricato per il risultato ma fiducioso per il futuro. «La squadra sta crescendo – ha dichiarato l’allenatore – e i dati di fatto si vedono in campo. Abbiamo preso un gol su un’ingenuità da calcio d’angolo, però poteva esserci un calcio di rigore. Ma l’importante per me era vedere la
squadra viva, fino alla fine, cosa che non era successo fino ad ora. Prima avevamo un’ora nelle gambe, mentre ora abbiamo tutti i 90 minuti. Pepe sta recuperando, Di Vicino sta migliorando e Filosa tornerà in campo nella prossima partita. Queste sono le note positive e da queste bisogna ripartire. La squadra
è in crescita e ai play-out staremo ancora meglio»

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button