ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lacco affoga nei rifiuti, l’ira di Borrelli

E’ assurdo che, proprio nel periodo natalizio, quando Lacco Ameno vede aumentare le presenze per il ritorno di chi lavora lontano e per la presenza dei turisti che, anche in inverno, scelgono le isole del Golfo, il lungomare sia invaso dai rifiuti”.
 
Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “la rimozione dei rifiuti, soprattutto in determinate zone e in determinati giorni dell’anno, deve essere una priorità e non è accettabile che non si sia trovata una soluzione che permettesse di evitare le immagini di questi giorni”.
 
“E’ importante porre subito rimedio per evitare che quelle immagini comincino a circolare e inducano i turisti a disdire le prenotazioni con un notevole danno per albergatori, ristoratori e commercianti” ha concluso Borrelli chiedendo anche “l’impegno dei residenti per evitare di gettare i rifiuti senza rispettare il calendario della raccolta differenziata perché poi quei rifiuti restano a terra fino a quando non ritornerà la raccolta indifferenziata che, ricordiamolo, non dovrebbe significare che si può buttare qualsiasi cosa, ma i rifiuti che non possono essere differenziati”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex