Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Lacco Ameno, martedì torna il consiglio comunale

Martedì 7 febbraio alle ore 18 torna il consiglio comunale a Lacco Ameno, convocato in seduta straordinaria (la seconda convocazione è previsto per il giorno 9 febbraio alla stessa ora). Saranno essenzialmente tre i punti all’ordine del giorno. Si dovrà decidere dell’adesione alla Scarl, la società consortile a responsabilità limitata “Sviluppo Mare Isole d’Ischia e Procida” che gestirà le risorse previste dal Programma Operativo del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca 2014-2020, uno dei fondi strutturali che mirano a promuovere una ripresa basata sulla crescita e l’occupazione in Europa, sostenendo i pescatori nella transizione verso una pesca sostenibile, aiutando le comunità costiere a diversificare le loro economie, e finanziando i progetti che creano nuovi posti di lavoro e migliorano la qualità della vita nelle regioni costiere europee, oltre ad agevolare l’accesso ai finanziamenti. Importante anche il secondo punto, riguardante la presa d’atto dell’accordo di programma tra i sei Comuni dell’isola per la realizzazione dell’opera pubblica relativa al ripascimento e alla manutenzione pluriennale delle spiagge, e alla difesa dei nostri litorali. Contestualmente dovrà essere approvato il modello di Convenzione per la realizzazione delle attività di progettazione. L’ultimo argomento all’attenzione del Consiglio sarà l’approvazione della convenzione, prevista dall’articolo 30 del testo unico degli enti locali, tra l’amministrazione comunale di Casamicciola e quella di Lacco Ameno per la partecipazione all’avviso pubblico “Benessere Giovani – Organizziamoci”, emanato dalla regione Campania.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex