CRONACA

L’appello al sindaco d’Ischia: Incrementare i controlli zoofili

L’associazione ambientalista Pas Pronatura chiede maggiore sorveglianza in occasione delle feste pasquali, anche con l’ausilio di “forze fresche”

L’associazione ambientalista “P.A.S. Pronatura” ONLUS (Pan Assoverdi Salvanatura) chiede al Sindaco d’Ischia, d’incrementare i controlli zoofili sul territorio, pure con l’ausilio di “forze fresche”, rappresentate dai vigili urbani stagionali – assunti in occasione delle feste pasquali – nonché dalle guardie giurate volontarie.

Ai fini della prevenzione del triste fenomeno, tuttora attualissimo, del randagismo canino e felino – si legge nella nota inviata al “primo cittadino”, Enzo Ferrandino, quale Ufficiale di Governo – chiedesi, soprattutto con l’ausilio dei nuovi agenti della polizia municipale, delle guardie volontarie, dei veterinari dell’ASL, dell’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, l’integrale applicazione delle norme in materia di tutela zoofila e dell’ordinanza sindacale n. 243/2006, che, salvo ipotesi di reati, prevede sanzioni amministrative fino a 500 euro”.

Nel frattempo è stata promulgata, in Campania – ricordano i protezionisti – la nuova legge regionale n. 3/2019, la quale istituisce il “garante per la tutela dei diritti degli animali”, fissa dimensioni standard minime per i box dei canili, definisce “prestazioni sanitarie di primo livello”: le sterilizzazioni gratuite ai randagi, le necroscopie, le analisi per prevenire i tumori dei fissipedi; ed inoltre favorisce la nomina dei cosiddetti “cani di quartiere, ovvero liberi accuditi”.

“Speriamo – conclude la ONLUS fondata nel 1989 – che il Comune d’Ischia voglia assentire l’accesso ai cani sulle spiagge e dotare i Vigili stagionali degli appositi lettori di microchips, per facilitare l’identificazione dei cani domestici smarriti o da sottoporre all’anagrafe canina”.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker