Statistiche
LE OPINIONI

LO DICO A IL GOLFO Ischia? Il pagamento col pos è un miraggio

Ce vo a forz e Papa Giovanni: Egregio direttore, è quello che mi diceva mia mamma quando da bambino facevo i capricci per farmi comprare l’ennesimo giocattolo. Comincio così la mia lettera perché credo che sia in linea con la nostra vacanza. Nato a Napoli ma trasferitomi in Francia per lavoro ,quest anno abbiamo scelto Ischia per le nostre vacanze . Il punto è che avendo portato una cospicua somma di denaro in contanti e avendo con noi più carte di credito ,ogni giorno siamo costretti a ritirare in banca degli altri soldi perché pare che in quest’isola i pos per le transazioni con carta subiscano dei guasti giornalieri, persino I tabacchi,qualche spiaggia ed infine la ragazza al porto di Forio che  per noleggiare un auto ed uno scoteer ci ha obbligato a ritirare più di 1500 euro in contanti per il pagamento ,soffrono di questo inconveniente.

Mentre negli Altri paesi e’ normale pagare con carta anche una baguette qui mi è stato difficile anche comprare una stecca di sigarette Quindi consiglio ad una famiglia che voglia venire in vacanza ad Ischia di fare una valigia a parte solo con i contanti ,così da risparmiare tempo da dedicare alla spiaggia e non in fila ad un bancomat Spero che questa lettera verrà letta da qualcuno che possa ripristinare il servizio dei pos in un modo più efficiente o da qualcuno che per lo meno riesca a capire perché gira tanto contante .

Infine c’è vo propri a borz e papa Giovanni .


LETTERA FIRMATA

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex