Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Martina Orefice adesso è a casa, calano sipario e timori

La ragazza era scomparsa una settimana fa, la trasmissione “Chi l’ha visto” documenta il suo ritrovamento a Napoli grazie anche al fratello Giovanni e la partenza in traghetto per tornare sull’isola

Martina sta a casa protetta dai suoi familiari. Nel corso della puntata di mercoledì «Chi l’ha visto?» ha ricostruito quanto successo alla 29enne Clementina Orefice, nota a tutti come Martina, scomparsa da Napoli dallo scorso 15 febbraio.

Durante i giorni in cui non è tornata a casa, la giovane isolana, aveva pubblicato un post sui social nel quale rassicurava i familiari

Era stata nonna Immacolata a lanciare l’appello la scorsa settimana per ritrovare la sua amata nipote Martina. «Non mi arrendo», aveva detto ai microfoni di «Chi l’ha visto?». Parlando della nipote, nonna Immacolata e zia Marianna avevano anche parlato di «un momento di fragilità» e di «autodistruzione». Sono stati gli stessi familiari ad indicare agli inviati della popolare trasmissione in onda su Rai 3 di una possibile fuga in zona stazione di Napoli. «In seguito alla morte della mamma è calato il buio in Martina», hanno spiegato i familiari.

E così il fratello di Martina, Giovanni, con l’inviato di «Chi l’ha visto?» ha cercato in zona Piazza Garibaldi e piazza Mercato la giovane che è stata ritrovata nei pressi di un internet point in zona stazione. Durante i giorni in cui non è tornata a casa, la giovane isolana, aveva pubblicato un post sui social nel quale rassicurava i familiari. Poi il ritrovamento. Subito dopo il quale Martina è stata sottoposta ai controlli medici all’Ospedale del Mare e prima di far rientro sull’isola, sempre con il fratello Giovanni, si è concessa ai microfoni di «Chi l’ha visto?». «Mi dispiace», ha detto. «Volevo un po’ di pace. Pace da tutto e tutti. Non sono stata in pericolo, sono stata ingannata dalla mia mente. Ho avuto la percezione che qualcuno che volesse farmi del male», ha confessato la giovane prima di salire a bordo del traghetto che l’ha riportata sull’isola di Ischia accolta ed abbracciata dai familiari.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x