CRONACA

Metanizzazione, a Barano lavori notturni fino a domani

La notte appena trascorsa lavori stoppati a causa del maltempo. Le opere della Cpl su via Vincenzo Di Meglio si protrarranno questa sera e domani, da sabato apertura a tempo indeterminato

La notte appena passata è stata riaperta l’ex S.S. 270, “Anello dell’isola verde” a causa del cattivo tempo.  Ma per i lavori notturni che hanno costretto tutto l’inverno a enormi sacrifici siamo quasi in dirittura d’arrivo.  Via Vincenzo Di Meglio dopo mesi di lavori che hanno costretto alla chiusura notturna della strada che unisce Ischia a Barano inizia nuovamente a respirare. A stoppare i lavori sono state le previsioni meteo che per la notte appena passata hanno preannunciato pioggia, condizione atmosferica che renderebbe impossibili i lavori. Meteo permettendo le operazioni di metanizzazione continueranno questa sera e domani per poi stopparsi fino a data da destinarsi, almeno sulla strada principale. Tenendo conto che con i verbali delle riunioni svoltesi presso la casa municipale il 21 giugno 2018 e il 10 luglio del 2018 si è concordato con le parti che i lavori sulla ex S.S: 270 si protaranno fino al venerdì antecedente la domenica delle Palme e quindi fino al 12 aprile, siamo ormai arrivati alla fine dei sacrifici.

Le  lunghe operazioni che hanno impegnato gli operai della CPL Concordia nelle operazioni di metanizzazione stanno per andare in pausa, almeno sulla arteria principale che unisce Piedimonte ai Pilastri. Al di sotto della superficie della strada che si dipana dal negozio di elettrodomestici Di Iorio fino ai confini del comune di Ischia i lavori hanno dotato la strada degli impianti che porteranno il gas nelle case dei baranesi, Dopo aver asfaltato la strada, piena delle inevitabili cicatrici causate dai lavori, ora la strada dell’anello verde di Ischia si appresta a liberarsi. Con l’arrivo della primavera si vede finalmente l’orizzonte della fine delle operazioni di metanizzazione a Barano, almeno sull’arteria principale che ha diviso in due l’isola per tutto l’inverno. Si procederà invece nelle strade periferiche, come via Terone Vatoliere dove le operazioni sono appena iniziate e anche in quelle strade dove sarà possibile continuare ile operazioni senza stoppare il traffico.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close