ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Molesta e palpeggia una donna, finisce gli arresti domiciliari

Nella giornata di oggi, i carabinieri della Stazione di Forio hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Napoli (in data 14 aprile) per i reati di atti persecutori e violenza sessuale a carico del 30enne foriano M.A.

La misura cautelare trae origine dalla denuncia presentata da una donna che indicava di essere stata pedinata, molestata e disturbata in più occasioni nonostante la volontà di intrattenere alcun rapporto con l’uomo; che tali condotte avevano ingenerato in lei ansia e paura; di aver subito in un’occasione – lo scorso 27 febbraio – atti sessuali consistenti nel palpeggiamento delle parti intime. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato sottposto agli arresti domiciliari presso il Comune di Forio.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close