Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Mostra cinematografica cinese, a Villa Arbusto tutte le premiazioni

Si chiude la Lacco Ameno una kermesse che rafforza il dialogo e la cooperazione tra due Paesi alla vigilia dell’Anno della cultura e del turismo Italia-Cina. Miglior film della 4° edizione è “Nange”, che si aggiudica anche il premio alla migliore attrice Ai Li Yia. Particolarmente apprezzata, da ospiti e media asiatici, la visita del Museo archeologico Pithecusae

Con la cerimonia di premiazione sulle terrazze di Villa Arbusto, a Lacco Ameno, si è conclusa la 4° edizione della Mostra cinematografica cinese in Italia, che quest’anno è arrivata per la prima volta sull’isola d’Ischia. Durante i 3 giorni del festival sono stati proiettati a piazzetta San Girolamo, nel centro storico, i 20 film in concorso tra lungometraggi e corti provenienti non solo dal paese asiatico, ma da tutto il mondo. Un ampio panorama dei nuovi talenti di una cinematografia che, al di là dei circuiti festivalieri, raramente raggiunge le sale cinematografiche italiane (e figuriamoci quelle isolane).

Sin dalla sua prima edizione, come ha sottolineato il Direttore Zhang Xiaobei a Villa Arbusto, la mostra si è sempre posta l’obiettivo di favorire il dialogo tra le varie opere cinematografiche, lo scambio di idee e la diffusione dell’integrazione culturale. «La facciamo in Italia – ha precisato Zhang – che è il paradiso mondiale dell’arte, il Paese dove il cinema cinese viene presentato al mondo intero. Nei giorni scorsi, il nostro pubblico proveniente da tutto il mondo avuto il piacere di apprezzare molti film cinesi e tra il pubblico erano presenti tanti professionisti dell’industria cinematografica e televisiva, amanti della cultura cinese, ma anche semplici turisti italiani che non conoscono bene la Cina e la sua cinematografia. Sono stati proiettati oltre 20 film e sono sicuro che quest’anno la mostra cinematografica sia stata, oltre che una competizione, anche una meravigliosa festa per gli amanti della settima arte.»

E’ stata poi presentata la giuria del Concorso, in parte cinese e in parte italiana. Presidente, Xu Zhicheng, ex direttore del Fujian Film Studio, membro della China Film Association, produttore di molti film e serie tv premiati in Cina. E ancora Ling Yun, regista di “Shuttle of hearts” (vincitore della 52esima edizione dell’Hong Kong Film Aewards) e di film come “Tian”, “Destination: 9th Haeven”; Wang Zhonggang della China Fim Association; il produttore e distributore Gao Fei. La componente italiana era formata dal sindaco di Ischia Enzo Ferrandino; Adriano De Santis, preside della scuola nazionale di cinema della Fondazione Centro Sperimentale di cinematografia e dalla giornalista Annamaria Chiariello.

«Ringrazio il sindaco di Lacco Ameno – ha dichiarato il Presidente di Giuria – per averci ospitato in questa splendida location. Come presidente, ringrazio l’organizzazione del festival per l’invito e la fiducia che mi è stata riservata; mi ha fatto molto piacere lavorare insieme a tutti voi colleghi della giuria cinese e quella italiana per partecipare a questo importante momento di crescita e promozione del cinema cinese in Italia. Una vetrina per divulgare gli importanti traguardi raggiunti dal cinema cinese e allo stesso tempo rafforzare il dialogo e la cooperazione con l’industria cinematografica straniera. Quest’anno in gara per la competizione principale ci sono stati 10 film prodotti in questi ultimi due anni, mentre la sezione cortometraggi ha offerto uno spettro molto ampio non solo di racconti realizzati da filmaker asiatici ,ma anche italiani ed europei. E’ stato importante per noi, come per gli spettatori, vivere un’esperienza visiva a tutto tondo. Sono lavori eccezionali, mi auguro vivamente che anche per le prossime edizioni della Mostra ci sia una partecipazione di pari livello. Ieri sera, dopo un acceso confronto, abbiamo scelto i vincitori.»

Miglior film di questa 4° edizione è “Nange”, che si aggiudica anche il premio alla migliore attrice Ai Li Yia; migliore attore Zhang Kai con il film “The Sexy Guys”; miglior regista Jiang Lifen con il film “Pear Blossom”; mentre la migliore sceneggiatura è firmata da Zhan Lixin per il film “Don”t Lie Tom”.

Ads

La cerimonia di chiusura è stata anche l’occasione per una visita del Museo archeologico Pithecusae, particolarmente apprezzato dai cinesi per la Coppa di Nestore, tra i reperti più importanti nella storia della Magna Grecia. Come ha ricordato anche il sindaco Giacomo Pascale che, insieme all’Assessore alla Cultura Cecilia Prota, ha dato il benvenuto agli ospiti della giornata conclusiva della kermesse. «La Coppa di Nestore e il Museo archeologico, che racconta il nostro passato fino all’età romana, rappresentano il nostro orgoglio», ha detto Pascale. «La Coppa di Nestore, rinvenuta in una tomba della necropoli di Pithekoussai e sulla quale è inciso in alfabeto euboico un epigramma di tre versi che allude alla famosa coppa di Nestore dell’Iliade, è la maggiore testimonianza di scrittura degli anni di Omero. A novembre sarà esposta al British Museum di Londra in un’importante mostra, “Troy”. Ringraziamo Mr. Zangh e l’intera organizzazione per aver scelto Ischia come sede di questa edizione del festival, sperando davvero che questo possa essere l’inizio di una proficua collaborazione e di un fertile scambio culturale tra Italia e la Cina»

Ads

Il Comune di Lacco Ameno ha poi omaggiato gli organizzatori della Mostra con un’opera dell’artista Felice Meo, raffigurante il Fungo, simbolo della cittadina. In vista del 2020, anno della cultura e del turismo Italia-Cina, il coinvolgimento delle istituzioni è doveroso. Un’occasione per incrementare lo sviluppo del nostro paese, a partire dal Mezzogiorno. Solo in Itala i turisti cinesi crescono da 10 anni a questa parte a una media del 17% l’anno. Nel 2018 sono stati 130 milioni i cinesi che hanno viaggiato spendendo il doppio degli americani e tra 5 anni se ne stimano ben 250 milioni. Già nel 2020 la Cina sarà il Paese che potrà vantare più turisti al mondo. Con l’Italia e (si spera anche) la Campania che proveranno a intercettare parte di questi flussi.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x