CULTURA & SOCIETA'

Natale a Pozzuoli e Capodanno a Ischia per il nostro Vescovo Gennaro Pascarella: solenne celebrazione eucaristica in Cattedrale con gli auguri al Clero e ai fedeli ischitani

Primo Capodanno per sua Eccellenza Pascarella nella Chiesa madre della Diocesi isolana dove è apparso visibilmente contento di essere tra noi e vivere con i suoi nuovi fedeli l’emozione dell’entrata del nuovo anno del Signore 2022

Anno nuovo anche per Monsignor Gennaro Pascarella nuovo Vescovo di Ischia dal 19 giugno scorso giorno in cui, accolto festosamente sull’isola, ha preso possesso della sua nuova Diocesi in tandem con quella di Pozzuoli dove era già vescovo, ed è rimasto tale, dal 2 settembre del 2005. Venerdì scorso 1° dell’anno nuovo 2022, Mons. Pascarella ha celebrato nella Chiesa Cattedrale di Ischia Ponte la sua prima messa “ischitana” di Capodanno, visibilmente contento di essere fra noi e vivere con i suoi nuovi fedeli l’emozione dell’entrata del nuovo anno del Signore 2022. Mons. Pascarella avrebbe vissuto nell’accogliente sede episcopale di via Seminario al Borgo Antico di Ischia Ponte con piacere tutto il periodo festivo natalizio fino all’Epifania sdoppiandosi tra una parrocchia e l’altra del territorio diocesano dell’isola, se doveri pastorali non lo avessero chiamato a Pozzuoli dove la stima e l’amore filiale dei fedeli puteolani rimangono saldi più di prima.

Segno è che il Vescovo Pascarella è amato in eguale misura, senza divisioni sia a Ischia che Pozzuoli. Va detto altresi che in occasione del Natale, in un incontro organizzato presso la Curia vescovile Monsignor Gennaro Pascarella aveva, salutato e augurato un sereno Natale ai sindaci e ai rappresentanti delle forze dell’ordine. E’ stato vissuto un momento di condivisone costruttiva, moderato dalla direttrice della Pastorale del sociale Marianna Sasso coadiuvata da Rosa Vuoso e Sara Costa, rappresentanti del Progetto Policoro. L’incontro ha avuto inizio con l’intervento di don Pasquale Trani, in qualità di coordinatore dell’equipe del Cammino sinodale per la Diocesi di Ischia, fortemente voluto da Papa Francesco e iniziato nello scorso ottobre. Ci piace ricordare in questa sede il profilo del Presule delle due Diocesi di Ischia e di Pozzuoli. Sua Eccellenza Mons. Gennaro Pascarella è nato a Cervino (CE), diocesi di Acerra, il 28 marzo 1948. Ha compiuto gli studi ginnasiali nel Seminario Vescovile di Acerra, gli studi liceali-filosofici nel Seminario Regionale “San Pio X” di Benevento e quelli teologici nella Facoltà Teologica “San Luigi” di Posillipo – Napoli, dove ha conseguito la Licenza in Teologia Morale. E’ stato ordinato sacerdote il 14 settembre 1974 nella diocesi di Acerra. Dopo l’ordinazione ha frequentato la Facoltà di Filosofia presso l’Università di Napoli. Nel 1978 nominato Vicario Cooperatore nella Parrocchia di S. Alfonso M. de’ Liguori in Acerra e successivamente nel 1979 Delegato Vescovile per le vocazioni e dal 1983 quello di Cancelliere della Curia Diocesana di Acerra. Inoltre ha ricoperto altri vari incarichi quali membro della Consulta Regionale per le vocazioni, Canonico Penitenziere del Capitolo Cattedrale, Coordinatore della Curia per la Pastorale,Membro del Consiglio Presbiterale della diocesi di Acerra, Docente di Religione nel Liceo Scientifico di Acerra e Coordinatore della Pastorale giovanile. E’ stato nominato Vescovo di Ariano Irpino-Lacedonia il 14 novembre 1998 e ordinato il 9 gennaio 1999. Nella C.E.C. è Responsabile regionale per la pastorale familiare e per la vita. Dal 2 settembre 2005 è il Vescovo Ordinario della Diocesi di Pozzuoli. Rimane storico l’annuncio della sua nomina che fu diffuso così: ISCHIA INSIEME A POZZUOLI COL SUO NUOVO VESCOVO MONS. GENNARO PASCARELLA – “Il Santo Padre Francesco oggi 22 maggio 2021 ha nominato Vescovo della Diocesi di Ischia S. E. Mons. Gennaro Pascarella, Vescovo di Pozzuoli, unendo in persona Episcopi le Diocesi di Pozzuoli e Ischia. Il Vescovo Pietro passato alla diocesi di caserta e temporaneo Amministratore Apostolico di Ischia, ci invita ad accogliere con animo fiducioso il nostro nuovo Pastore e a invocare su di lui e sulla nostra Chiesa Isclana l’abbondanza dei doni dello Spirito perché insieme, pastore e gregge, sappiamo accogliere il cammino nuovo che il Signore ci chiede di compiere per aprirci a vivere un tempo di certo inedito e imprevedibile, ma che non mancherà di essere fecondo se lo accoglieremo con la docilità di Maria. S. E. Mons. Gennaro Pascarella darà inizio al suo ministero episcopale nella Diocesi di Ischia sabato 19 giugno 2021.”

info@ischiamondoblog.com

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex