CRONACA

Piccola Sentinella, al via l’iter per l’intervento di messa in sicurezza

Il Comune di Casamicciola ha lanciato l’avviso di manifestazione d’interesse per l’opera di mitigazione di rischio idrogeologico, il cui importo è di 420mila euro

Il Comune di Casamicciola prosegue nell’avanzamento dei vari iter che porteranno all’impiego dei finanziamenti ottenuti per mettere in sicurezza il territorio. L’ente del Capricho ha diramato un avviso esplorativo per manifestazione d’interesse alla procedura negoziata per l’esecuzione degli “interventi per la mitigazione del rischio e del dissesto idrogeologico in località piccola Sentinella-via vicinale Castanito”. L’importo dell’opera è di ben 420mila euro. L’avviso, ai sensi anche di quanto indicato dal documento interpretativo della Commissione Europea 23 marzo 2006, è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori economici in modo non vincolante per l’amministrazione.

Le manifestazioni di interesse hanno infatti l’unico scopo di comunicare all’ente la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta. In sostanza, con l’avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale o paraconcorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggi, ma si tratta semplicemente di un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di operatori economici da consultare nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. 50/2016. Il Comune, per rispettare il principio di proporzionalità, rapportato anche all’entità del lavoro, si riserva di individuare i soggetti idonei, nel numero minimo di cinque Ditte, alle quali sarà richiesto, con lettera di invito, di presentare offerta. Nel caso in cui arrivassero minori manifestazioni di interesse l’ente si riserva la facoltà di invitare altre Ditte in possesso dei requisiti. L’Ente si riserva anche di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all’indizione delle successive gare per l’affidamento dei lavori. Il criterio di aggiudicazione della gara verrà individuato nella lettera di invito alla procedura. In essa si indicherà anche la problematica afferente l’anomalia delle offerte. Gli Operatori Economici interessati devono presentare la richiesta di invito inviando tale richiesta entro le ore 17.00 del 23 novembre 2021, sulla piattaforma “Asmecomm-Tuttogare”, raggiungibile al sito internet: http://www.asmecomm.it.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex