CRONACA

Sito di stoccaggio al Casale, ieri le analisi dell’ARPAC

Entrano nel vivo le attività di controllo e caratterizzazione dei depositi alluvionali stoccati temporaneamente nei depositi di Forio e Casamicciola.Ieri mattina, in particolare, presso le aree di via Casale in Forio, si sono svolte le analisi di campionamento di fanghi e detriti derivanti dalla frana dello scorso 26 novembre.

L’attività prodromica alla definitiva chiusura del primo sito temporaneo ormai saturo.

Nello specifico sono stati raccolti diversi campioni utili alla caratterizzazione del materiale nell’area Doriana la cui capienza è terminata e che per questo necessità di controlli nel merito del corretto stoccaggio. Questo prima che il materiale raccolto si coperto e sigillato in attesa di potere essere definitivamente smaltito verso altri siti.

Eseguita una prima analisi visiva che ha riscontrato il corretto deposito dei materiali,

e le verifiche sulla corretta esecuzione delle prescrizioni dettate dall’Arpac,

Ads

i tecnici incaricati hanno eseguito i prelievi necessari per le analisi di rito previste dalla normativa in materia. Le operazioni sono state condotte congiuntamente da AMCA srl (per il tramite di un consulente esterno Giuseppe Di Lauro) e di ARPAC. Sul posto tra gli altri l’amministratore dell’AMCA Mario Lettieri, Gianfranco Tedesco e Mario Ciccarelli per l’Arpac e Fabio Cipolletti in rappresentanza della struttura commissariale guidata dall’on. Giovanni Legnini. Al termine delle operazioni i tecnici si sono recati anche presso il Pio Monte della Misericordia di Casamicciola Terme per la caratterizzazione a vista del materiale detritico situato nell’area.Qui sono già stati eseguiti quattro diversi campionamenti. Nessuno al momento ha rivelato anomalie. C’è attesa ed urgenza a che le operazioni si concludano al più presto per completare l’opera di messa in sicurezza del territorio eper rendere le giuste garanzie in materia di tutela ambientale e della salute pubblica.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
  • CRONACA
    ISCHIA Servizio Civile, candidature entro il 10 febbraio
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex