CRONACA

Sopraelevata a Ischia, ecco il progetto che ne ridisegna la viabilità

La proposta è stata approvata dalla giunta guidata dal sindaco Enzo Ferrandino: ecco cosa prevede l’intervento che trasformerà l’arteria in una strada dove sarà naturale rispettare i limiti di velocità

La Giunta del Comune d’Ischia ha approvato una proposta progettuale per il programma d’azione coesione PAC infrastrutture e reti 2014-2020 che ridisegnerà la viabilità della ex SS270 (Sopraelevata).

L’intervento prevede la realizzazione di marciapiedi e di una rotatoria, prevista nello slargo del belvedere, che trasformerà una strada intesa fin oggi ad alta percorrenza, in una strada urbana dove l’automobilista sarà portato a rispettare in modo naturale i limiti di velocità.

In adiacenza degli accessi al parcheggio ex Guerra sarà poi realizzata una corsia di accumulo dedicata ai veicoli diretti al nuovo terminal marittimo la cui costruzione è prevista nell’area di sosta della ex ss270 (parcheggio Guerra).

L’intento è quello di potenziare il sevizio di sosta nei pressi dell’area portuale con un parcheggio interrato che accoglierà ben 104 auto private – di cui 4 destinate ai diversamente abili. Il piano di copertura del parcheggio, invece, sarà destinato a terminal passeggeri e area parcheggio per le auto in attesa dell’imbarco liberando così il molo dal traffico veicolare. Il piano copertura vedrà anche un’area destinata ai taxi, agli ncc e ai bus turistici. 

Nello spazio di attesa non mancherà il verde con un tetto giardino e verde pensile, una scelta progettuale derivante dalla volontà di creare uno spazio che, pur fungendo da sosta auto e bus, possa restituire l’idea di un possibile polmone vede. 

Sarà inoltre realizzato un percorso di collegamento sotterraneo che, percorrendo via Baldassarre Cossa, porterà al Piazzale Trieste e Trento. L’area d’accesso sarà dotata di un sistema di scale mobili che immetteranno in uno slargo dove saranno allocati servizi igienici e di deposito bagagli.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close