Statistiche
ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Turismo, Campania maglia nera: nessun albergo con la certificazione Ecolabel

Il turismo in Campania cresce ma la sostenibilità ambientale degli alberghi resta drammaticamente indietro. È questo uno dei temi che saranno al centro della tavola rotonda «Eco-prassi motore di sviluppo per il settore alberghiero» che si svolgerà oggi, giovedì 16 febbraio alle 14.30 all’Agorà Morelli di Napoli e che segna un’ulteriore tappa di avvicinamento alla X edizione di EnergyMed, il salone dell’energia e dell’ambiente, che si svolgerà dal 30 marzo alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Dai dati dell’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) emerge che la Campania non ha nessun albergo a cui è stata rilasciata la certificazione Ecolabel, un marchio di qualità attribuito proprio dall’ente statale in base a una serie di criteri come la gestione energetica e sulla consapevolezza degli addetti sul tema ambientale, ma anche sulla gestione dell’acqua, dei rifiuti e delle acque reflue e che nella Decisione (UE) 2017/175 della Commissione del 25 gennaio 2017 ha aggiornato i criteri per l’assegnazione del marchio ecologico alle strutture ricettive.

Le Regioni virtuose sono il Trentino (con 60 alberghi ecocompatibili) e la Puglia che ha 44 strutture che hanno la certificazione. La Campania è a zero, ultima in Italia insieme a Calabria e Molise, ma con un turismo molto più forte rispetto alle altre due Regioni maglia nera. Il 2017 dovrà quindi essere l’anno della svolta: l’anno appena iniziato è stato designato dall’Onu come anno internazionale del turismo sostenibile e tutti saranno chiamati a puntare a un cambiamento nelle politiche, nelle pratiche commerciali e nel comportamento più sostenibile dei turisti.

A discuterne nella tavola rotonda di oggi all’Agorà Morelli, saranno, tra gli altri, Gaetano Daniele, assessore al turismo e cultura del Comune di Napoli; Giancarlo Carriero, presidente della sezione turismo dell’Unione Industriali di Napoli; Antonio Izzo, presidente di Federalberghi Napoli. Tra i relatori anche Francesco Carpentieri, direttore generale di Clintex, Aldo Sutter, amministratore delegato di Sutter, Alessandro Sironi, direttore vendite di Lucart che esporranno le soluzioni per una maggiore 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x