CRONACA

Vie del mare e corse notturne, bandito l’avviso pubblico

È stato approvato un avviso pubblico per la manifestazione di interesse e richiesta di autorizzazione all’esercizio dei servizi di Tpl marittimo “notturni” per l’approvvigionamento merci sulla relazione Ischia – Procida – Pozzuoli e viceversa.

Con delibera n.604 del 28 dicembre 2021 la Giunta Regionale ha confermato come SIEG, gravati da Osp (obblighi di servizio pubblico) i servizi marittimi cosiddetti “notturni” sulla relazione Ischia – Procida – Pozzuoli e viceversa necessari per l’approvvigionamento di merci per le popolazioni di Ischia e Procida. Allo scopo, la Direzione Generale Mobilità, UOD 500804 Trasporto marittimo, in conformità alla normativa europea di settore e al Regolamento regionale n. 7/2016, con il presente avviso intende attivare le procedure per la consultazione del libero mercato di riferimento, nel pieno rispetto del principio di libera prestazione dei servizi di cabotaggio marittimo. L’avviso intende e verificare la sussistenza di un interesse totale o parziale degli operatori economici del mercato di riferimento allo svolgimento dei servizi di collegamento marittimo notturni per approvvigionamento merci di seguito indicati, in regime di libero mercato, senza oneri economici a carico del bilancio regionale. I servizi di cui trattasi saranno svolti con periodicità annuale, frequenza nei giorni feriali e per le annualità 2022 – 2023 – 2024: partenza da Ischia ore 2:30; arrivo a Procida ore 3:00; partenza da Procida ore 3:10; arrivo a Pozzuoli ore 3:50; partenza da Pozzuoli ore 4:10; arrivo a Procida ore 4:50; partenza da Procida ore 5:00; arrivo a Ischia ore 5:30. La manifestazione di interesse e la contestuale richiesta di autorizzazione devono essere presentate, tramite invio a mezzo pec alla Regione Campania.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex