Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Covid, a Forio arriva il secondo hub vaccinale

Sarà attivo martedì, giovedì e sabato presso l’ex casa municipale del Comune del Torrione. Si occuperà soltanto di vaccinazioni pediatriche e sarà attivo soltanto attraverso il sistema della prenotazione

Arriva forse con un pizzico di ritardo, e per essere precisi in un momento in cui la corsa alla vaccinazione sta sensibilmente rallentando. Ma è comunque un risultato da accogliere favorevolmente per due ordini di motivi: il primo è che indirizzerà una fascia di utenza in una struttura ad hoc, la seconda è che non ingolferà più di tanto un sito come il Palasport Federica Taglialatela, dove in ogni caso è tornata la normalità da quando le somministrazioni avvengono soltanto attraverso la prenotazione. L’Asl Napoli 2 Nord ha reso nota l’apertura di un hub vaccinale dedicato alle vaccinazioni pediatriche, che è stato allestito a Forio, in Piazza Municipio, laddove insiste l’ex casa comunale (a pochi passi dal Piazzale del Soccorso, per intenderci). L’hub sarà aperto tre giorni a settimana: il martedì e il giovedì dalle 14 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 18. Ovviamente anche le vaccinazioni pediatriche sono effettuate esclusivamente su convocazione, aderendo alla piattaforma regionale attraverso la quale poi si riceverà l’avviso di convocazione secondo un meccanismo ormai rodato e consolidato.

L’apertura del punto vaccinale di Forio chiude anche quella che è stata una lunga polemica che si era protratta nel tempo e che aveva visto i sindaci isolani, tra l’altro, indirizzare una nota al direttore generale della ASL Napoli 2 Nord, Antonio D’Amore, ed alla direttrice del Distretto 36 nella quale si leggeva tra l’altro: ““Pur consapevoli della straordinarietà della situazione determinatasi a seguito del dilagare dei contagi in tutto il Paese, e delle difficoltà operative delle AA.SS.LL gli scriventi sono costretti a rappresentare che tali criticità non possono più essere tollerate e invitano i vertici sanitari a disporre ad horas il potenziamento del personale medico ed infermieristico, impegnato nella campagna vaccinale, nel contempo assicurando da parte dei rispettivi Comuni la più ampia collaborazione delle Polizie Municipali e della Protezione civile Comunale. Inoltre, già nel mese di novembre 2021 il comune di Forio ha comunicato la sua piena disponibilità alla riapertura di un Hub vaccinale sul proprio territorio comunale, cosa che permetterebbe di velocizzare i tempi di somministrazione del vaccino e di alleviare i disagi vissuti dalla popolazione. Con i ritmi attuali, e cioè con solo 4 postazioni attive, due medici, pochissimi infermieri e solamente 500 vaccini somministrati al giorno, saranno necessari ben oltre 100 giorni di campagna vaccinale, vale a dire circa 4 mesi di lavoro, un lasso di tempo troppo lungo per cercare di arginare il costante aumento del tasso di positività che registra anche l’isola di Ischia, correndo il serio rischio di congestionare il già problematico Presidio Ospedalieri A. Rizzoli. In attesa di urgente riscontro l’occasione è gradita per porgere cordialità”.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex