ARCHIVIO 5

Due scosse sismiche spaventano Napoli e Pozzuoli

Uno sciame sismico dalle 09:20 di stamattina sta interessando i Campi Flegrei: 28 scosse in meno di due ore, paura a Napoli e Pozzuoli,le scosse di terremoto che si sono verificate dalle 09:20 di stamattina alle 11:10, in meno di due ore. Lo rende noto ai microfoni di MeteoWeb l’esperto dell’Osservatorio Vesuviano dell’INGV Luca D’Auria. La prima scossa è stata alle 09:20, l’ultima proprio pochi minuti fa. Il suolo continua a tremare con epicentro nella zona della Solfatara dei Campi Flegrei, vicino Agnano. Paura per i residenti della zona. La scossa più forte è stata di magnitudo 2.6, l’ipocentro è stato molto superficiale, di tutte le scosse tra 1 e 2km come consuetudine per la zona.
Evacuate in via precauzionale alcune scuole.
Verifiche in corso da parte degli enti competenti.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close