Statistiche
SPORT

ECCELLENZA Real Forio, Citarelli: «Aversa? Non dobbiamo fallire»

Il neo tecnico biancoverde incita i suoi ragazzi: «Al di là dell’avversario bisogna mettere i tre punti nel sacco, costi quel che costi»

Tutto pronto per il match di oggi che vedrà la compagine isolana del Real Forio ospitare al Calise l’Aversa Normanna, squadra oramai in caduta libera e che si appresta ad un epilogo ancora più brutto considerando che è molto vicino alla seconda retrocessione di fila. Una brutta pagina del calcio che vede una delle sue squadre di serie D, sino a un anno fa,  scendere di ben due categorie. Fa male in quanto è comunque una squadra campana, ma egoisticamente per il Real Forio è un dato positivo considerando che oltre tutto è una squadra fatta prevalentemente da giovani e che il loro tecnico Leonardo Volturno sarà squalificato fino al 3/4. Un’ottima occasione quindi per il neo mister Mimmo Citarelli per provare ad allungare il passo e a mettere nel sacco quei tre punti obbligatori per risollevare le sorti della squadra e provare ancora a credere nella salvezza diretta: «Ci crediamo e ci dobbiamo credere – afferma mister Citarelli – quella di oggi è una partita importante e non dobbiamo snobbare nessuno. Abbiamo bisogno di punti per cercare di rimanere aggrappati alla speranza della salvezza diretta e faremo del nostro meglio – e ancora aggiunge – ci siamo allenati l’intera settimana e i ragazzi sono molto determinati grazie anche alla società che ci è molto vicina. Dobbiamo stare sul pezzo, mancano tre giornate alla fine, ma ce la possiamo ancora fare». 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x