ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5CRONACAPRIMO PIANO

Funzionari, la mossa di Enzo: arrivano i rinnovi, ma senza la De Vanna e la Di Iorio

ISCHIA. Enzo cambia, anzi no. Dopo oltre venti giorni in cui i rumors si sono sprecati relativamente ai rinnovi dei funzionari i cui contratti sono scaduti lo scorso 31 gennaio, e dopo che il sindaco d’Ischia pare abbia trovato la quadratura del cerchio (e soprattutto i fondi) per assumere sia Mariarosaria De Vanna – in quota Sciarappa – che per far tornare alla casa madre Lisa Di Iorio, pupilla di Giosi Ferrandino, ecco che arriva la sorpresa che non ti aspetti, e che certamente non mancherà di suscitare discussioni e qualche interrogativo. E, forse, anche qualche inevitabile malumore politico. Ma che conferma l’ormai consolidato trend del primo cittadino, quello di provare sempre a prendersi tutto il tempo possibile prima di qualsiasi decisione. Ma stavolta, ad essere onesti, qualche perplessità proprio non può non esserci.

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dal palazzo municipale di via Iasolino, infatti, questa mattina Enzo Ferrandino firmerà i rinnovi di tutti i decreti, a quanto pare fino a tutto il 30 aprile. Ma attenzione, perché c’è una sorpresa che – non conoscessimo il modus agendi del sindaco d’Ischia – oseremmo definire clamorosa ma che tale non è. A meno di clamorosi ripensamenti avvenuti in nottata, ma che ci sentiamo tassativamente di escludere, della lista di coloro che si vedranno recapitare la benevola “sfogliatella” non ci saranno né Mariarosaria De Vanna né Lisa Di Iorio, che resteranno almeno per adesso ancora ai box. Difficile capire quali logiche abbiano animato le scelte di Enzo Ferrandino, ma è molto facile intuire che non ci resteranno certamente bene coloro che avevano sponsorizzato l’assunzione e il ritorno nei ranghi delle due figure professionali. Ufficialmente si parlerà di motivi tecnici e burocratici legati alla necessità di redigere determinati atti, ma è chiaro che l’ombra della motivazione politica sembra essere predominante. Anche se, per adesso, tutto quello che possiamo pensare è che si voglia tenere un po’ tutti sui carboni ardenti, ma che alla fine sia la Di Iorio che la De Vanna andranno ad occupare la casella che di fatto è stata loro riservata. I supporters, naturalmente, sperano più prima… che poi.

Per due mancati ingressi, i rinnovi firmati stamane confermeranno l’epurazione – peraltro già ampiamente annunciata – di Marco Minucicci, mentre nel frattempo resteranno ai loro posti Paola Mazzella, Giuseppina Pilato, Raffaele Montuori, Francesco Fermo, Raffaele Mazzella, Francesco De Angelis, Aniello Ascanio, Rita Barbaruolo, Antonio Bernasconi, Giovan Battista Conte, Salvatore Marino, Giovan Giuseppe Pugliese, Giovanni Di Meglio, Gaetano Grasso, Isabella Puca, Chiara Boccanfuso.

Gaetano ferrandino

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker