CRONACA

IL CASO Pesci e ratti morti, l’inquietante post dei Verdi

E’ un’attesa che cresce di giorno in giorno. E che, di giorno in giorno, si arricchisce di ulteriori particolari. Parliamo dei risultati delle analisi sui pesci e i ratti ritrovati morti sull’arenile di Forio – nella zona portuale – nella prima mattinata dello scorso 10 settembre. Un episodio al quale tuttora, nonostante le più disparate ipotesi formulate, non si è riusciti a dare una certezza. E non manca chi comincia già a mugugnare chiedendosi per quale motivo non si riesca ancora a conoscere la verità certa e indubitabile, ritenendo eccessivo il tempo fin qui trascorso senza ottenere una risposta.

A rendere il quadro ancora più torbido e a infittire il mistero ci hanno pensato anche i Verdi, la cui sezione isolana ha raccontato un aspetto decisamente inquietante: “Aspettiamo risposte inerenti la causa della morte dei pesci e dei ratti ritrovati senza vita sulla spiaggia di Forio lo scorso 10 settembre. Il comune, l’Asl e le autorità preposte devono dare una risposta. Inoltre, secondo indiscrezioni abbiamo saputo che i ratti sarebbero arrivati all’istituto Zooprofilattico di Portici questa settimana. Anche di questa notizia chiediamo la conferma. Perché se fosse vera, vorremmo sapere il perché non siano stati spediti insieme ai pesci”. Che dire, ci mancava solo questa…

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close