LE OPINIONI

IL COMMENTO La ricostruzione sia rinascimento

E’ dalla foto che vedete in pagina – cartolina ritrovata da “Ischia di altri tempi” databile inizio ‘900 – che bisogna ripartire con coraggio per il Rinascimento di Casamicciola “città di mare e di terra” perché bisogna ricostruire ciò che il mare ci ha preso: Il nostro lido che da punta Perrone arrivava fino a piazza Marina per circa un chilometro con una lunga striscia di sabbia. Quindi immediatamente, senza indugio e con piena responsabilità del commissario straordinario all’Emergenza con i poteri della repubblica, Giovanni Legnini, si attui lo sversamento controllato di tutto il terreno sceso a valle dalle montagne perché questo era il metodo antico del ripascimento naturale o naturalistico delle spiagge o arenili che non solo diventava sabbia in pochi mesi ma proteggeva le coste dall’erosione marina e dal bradisismo positivo cui è sottoposta l’intera isola d’ischia come documenta la carta del cartaro del 1588 utilizzata da Julio Jasolino per il suo libro “Dei rimedi naturali dell’isola di Pithaecusa oggi detta Ischia” riportata nel fondamentale lavoro di Dora Nicola Buchner sulla cartografia seicentesca dell’ isola.

Ricostruiremo il lido. Dovessimo metterci una stagione turistica. Affidiamo allo staff del prof. Sen. Renzo piano il disegno di una Casamicciola rinascente. Mettiamo in sicurezza le nostre montagne ed il deflusso delle acque piovane. Diamo lustro a Cristofaro Mennella (1907-1976), l’uomo e lo scienziato che ha dato all’italia la “carta del tempo” attraverso la tv e che scrisse nel 1959 “Ischia gemma climatica d’Italia”. Facciamo il parco naturalistico e scientifico nella zona Majo-La Rita-Fango come ha da cinque anni proposto il prof. Giuseppe Luongo ed riapriamo come segnale di ripresa culturale e scientifica l’osservatorio geodinamico 1885 sulla collina della gran Sentinella. L’area edificata dell’ex-Pio Monte della Misericordia diventi il centro infrastrutturale e di nuove unità abitative con la proposta dello storico Gino Barbieri presentata da quattro anni al comune. La ricostruzione sia rinascimento. Si può fare. Si deve fare.

* DIRETTORE DE “IL CONTINENTE”

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
  • LE OPINIONI
    IL COMMENTO L’isola e i paladini della (finta) legalità
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex