LE OPINIONI

Le dichiarazioni del dirigente dell’Istituto Alberghiero Telese di Ischia Mario Sironi: «la terza dose è opportuna e consigliabile»

Abbiamo sentito Mario Sironi, dirigente dell’Istituto Alberghiero Telese di Ischia circa la terza dose e la situazione attuale della pandemia: «In questa fase pandemica la terza dose è l’unica ragionevole forma di prudenza che dobbiamo adottare e, ad oggi, non vedo onestamente altre soluzioni o strade percorribili. Tuttavia è utile farsi la domanda su come debellare questo virus perché, come è noto a tutti, il vaccino non ci libera dal Covid, ma ci consente di attenuare i rischi a cui andiamo incontro evitando nella maggior parte dei casi le ospedalizzazioni». Mario Sironi ha poi proseguito: «Per quanto riguarda l’adesione degli italiani al vaccino penso che ci siano numeri importanti dal momento che siamo oltre l’80% della popolazione immunizzata. È vero che il numero dei casi è in risalita, ma nel complesso siamo in una situazione ancora sotto controllo, soprattutto se la paragoniamo ad altri paesi del Nord Europa dove si può toccare con mano la gravità della quarta ondata». Il dirigente dell’Istituto Alberghiero Telese di Ischia ha concluso parlando dei mesi invernali che ci aspettano: «L’auspicio è che la terza dose possa aiutarci a superare un inverno che si preannuncia lungo. Ci aspettano mesi come gennaio e febbraio che, come è noto, sono mesi di per se complicati per i più piccoli per via dell’influenza e dei vari malanni di stagione. Bisognerà monitorare tutti i casi e non dovremo farci trovare impreparati perché la salute dei nostri ragazzi è al primo posto»

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex