CRONACA

Maledetti piromani, ancora fiamme sull’isola

Nella notte in località Buttavento il fuoco arriva a lambire anche le abitazioni ma vengono domate dai vigili del fuoco. Incendio anche a Toccaneto, pochi dubbi sull’origine dolosa

Ancora fiamme sulla nostra isola. Ma soprattutto, ancora una volta, il sospetto che ad alimentarle sia stato l’idiota di turno o gli idioti di turno, qualche piromane che proprio non sa come passare il tempo o sconfiggere la monotonia.

L’episodio che raccontiamo si è verificato nella notte tra sabato e domenica a Barano, in via Buttavento si è sviluppato uno spaventoso incendio: sì, spaventoso, perché a un certo punto il fuoco è arrivato a minacciare e lambire finanche alcune abitazioni della zona, con i loro occupanti ovviamente preoccupatissimi da quanto stava succedendo. L’allarme è scattato con immediatezza e sul posto sono giunti in pochi minuti i carabinieri di Ischia e i vigili del fuoco.

Le fiamme si erano davvero propagate in maniera notevole, prova ne sia il fatto che dopo un’ora le stesse erano ancora chiaramente presenti e visibili sull’intero versante collinare, anche perché la priorità era stata quella di mettere al slcuro le case. Quelle più vicine sono state ispezionate e all’interno delle stesse non erano presenti persone, che altrimenti sarebbero state precauzionalmente allontanate, anche se nell’area si trovavano diversi casolari con all’interno. Intorno alle 3 di notte poi un altro incendio – per fortuna dalle proporzioni più limitate e domato con facilità – si è registrato a Toccaneto. Alla fine la situazione è ritornata alla normalità ma sembra scontata l’origine dolosa degli incendi. A Buttavento, in particolare, prima che le fiamme divampassero qualcuno ha visto allontanarsi due motocicli. Una coincidenza? Può darsi, ma sarebbe davvero troppo strana…

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close