Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

“Mangiasano”, convegno e riflessioni ai piedi dell’Epomeo

Appuntamento con “L’isola che vogliamo” a Serrara Fontana con ospiti e relatori di assoluto livello, l’occasione per discutere su cibo sostenibile e di qualità

Sabato 17 settembre nel verde dell’Epomeo al “Miscillo sapori e…” in via dell’Epomeo 22 Serrara Fontana per star bene con sé, con gli altri, con l’ambiente, per conoscere e degustare alle ore 11 si svolgerà il convegno dal tema “L’isola che vogliamo” promosso dal Circolo VAS di Napoli. Introducono Nicola Lamonica (Referente locale VAS) e Stefano Zuppello (Pres. Nazionale Ass.ne VAS). Intervengono: Nicola Caputo (Assessore Regionale all’Agricoltura), Irene Iacono (Sindaca di Serrara Fontana), Filippo Florio (in rappresentanza della Coldiretti, di Campagna Amica e delle Aziende Agricole dell’isola), Francesco Mattera (agronomo), Anniria Punzo (giornalista enogastronomica). Sono stati invitati al dibattito: Giuseppe Luongo (vulcanologo); Ilia Delizia (storica dell’architettura); Sandro Dal Piaz e Sebastiano Conte (urbanisti); i Sindaci dei restanti Comuni dell’Isola d’Ischia; il Germoglio-Ass. Yoga Gianni Vuoso; La Stanza-Spazio sociale isola d’Ischia Miria Di Costanzo; Libera-Presidio Ischia e Procida Maria D’Ascia; Legambiente isola d’Ischia Giuseppe Mazzara; Gli Alberi e Noi: Lilly Cacace; Osservatorio Osis: Franco Borgogna; CFU-Comitato Fibromialgici Uniti Campania Rosaria de Vitiis; CAI – Club Alpino Italiano Giovannangelo De Angelis; Centro territoriale AIParC: Caterina Mazzella; Circolo Sadoul: Emilia Di Pace; Centro Studi dell’Isola d’Ischia: Pasquale Balestriere; i Direttori delle Riviste: il Continente Giuseppe Mazzella; Infiniti Mondi Gianfranco Nappi; Nuova Verde Ambiente Mattia Ciampicacigli; i Direttori dei Mass Media locale e gli Animatori e/o Referenti culturali, politici e sociali dell’isola d’Ischia non citati e naturalmente chiunque intendesse partecipare a qualsiasi titolo. Coordina il giornalista Gianni Vuoso, le conclusioni saranno affidate a Ermete Ferraro (Esecutivo Nazionale VAS e Coordinatore Circolo di Napoli). A seguire alle ore 14 è prevista una degustazione di prodotti a km 0. Per prenotazioni e informazioni telefonare al 3386902828 (Nicola Lamonica): successivamente salita libera per l’Eremo dell’Epomeo. In caso di avverse condizioni climatiche il Convegno si terrà nella Sala Consiliare del Comune di Serrara Fontana.

Il Convegno vuole essere di riflessione e di proposte nel campo specifico dell’agricoltura,  ma anche di ricerca di consensi per un appello all’isola  perché le sue politiche abbiano una visione globale ed unitaria ed investano ogni settore rimuovendo settarismi e contraddizioni esistenti tali che il diritto di ognuno ( alla prima casa, alla salute, alla vivibilità,  al lavoro) venga tutelato e diventi diritto collettivo e di eco-sviluppo per tutti. Da qui, l’agire in coerenza con la tematica e le finalità del Convegno, ed il richiamo  all’ecologia agraria ed a pratiche ad essa coerente valorizzino il lodevole “fai da te” di agricoltori e aziende agricole per affermare e dare stabilità  ad un’economia che sia di salute e di conservazione delle risorse naturali dell’isola. Per giungere a ciò l’isola va vista, vissuta ed offerta nella sua integrità e tipicità. L’orografia dell’isola e le sue ricchezze interne e in superfice, la storia e la cultura che l’isola possiede…  sono di tutti e sono ricchezza per tutti; esse appartengono al Mondo prima ancora che agli isolani che hanno il diritto a viverle conservandone potenzialità e qualità. Occorre, pertanto, un uso ed una valorizzazione di esse in un sano dinamismo conservativo e chi è chiamato ad incidere su detta realtà, sia per attività che per scelte d’indirizzo politico, ha soprattutto il dovere di pratiche coerenti per la loro salvaguardia ….

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex