SPORT

Nuova Ischia, col Quartograd vietato fallire

Ha lasciato strascichi importanti in casa Nuova Ischia. Il contraccolpo emotivo della rimonta subita dal
Barano va a sommarsi ai tanti problemi di formazione che la gara di sabato scorso causerà per l’impegno
di oggi. Ma la formazione ischitana dovrà superare anche queste difficoltà, nella gara contro il Quartograd al Giarrusso. “Purtroppo è la realtà – ci ha dichiarato Isidoro Di Meglio – in questo momento la squadra, in alcuni elementi, risulta essere eccessivamente nervoso. Il derby lascia degli strascichi, come accaduto nella partita
d’andata”. Qualche difficoltà Isidoro Di Meglio l’avrà a mettere in campo una formazione competitiva. Un problema, quello delle indisponibilità, con il quale l’allenatore ischitano sta convivendo ormai da mesi. “Questa settimana dovremo far ricorso alla juniores, facciamo effettivamente fatica a trovarne undici disponibili. Cercheremo di fare di necessità virtù”. E sarà ancora una volta emergenza, quindi, in casa Nuova Ischia. Oltre a Mennella, mancheranno anche Davide Trofa e Alice Kadam che sono stati espulsi nell’ultima gara
contro il Barano.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex