Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Scuola, progetto con il Cern: 24 studenti andranno a Ginevra

Ottocento studenti provenienti da 18 licei di Napoli e provincia, 50 docenti e 8 relatori al Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo della Federico II hanno partecipato ieri mattina alla “I Giornata di Incontri Formativi” Art & Science Across Italy, progetto di alternanza scuola-lavoro del network Creations di Horizon2020, organizzato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e dal Cern di Ginevra. “Da un progetto relativo al magnetismo ad un fantasioso planetario immerso nell’acqua, tante le idee interessanti proposte oggi dai ragazzi, rivolte per lo più alla chimica, alla fisica e all’ingegneristica – sottolinea Pierluigi Paolucci, fisico, responsabile nazionale di “Art & Science across Italy” -. Una grande opportunità per l’Università e per gli studenti. Oggi abbiamo dimostrato come le materie scientifiche convivono con l’arte senza problemi”. L’obiettivo del progetto è quello di avvicinare gli studenti delle scuole superiori italiane al mondo della ricerca scientifica e in particolar modo alla ricerca svolta dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e dal Cern di Ginevra usando l’arte come linguaggio di comunicazione. Attraverso una serie di brevi seminari saranno affrontate diverse discipline, mettendo in risalto la connessione tra il mondo della ricerca e della scienza e quello dell’arte, la creatività del settore scientifico con quella del campo artistico.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x