Statistiche
LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar Stati generali ad Ischia

Una volta tanto è necessario incominciare ad occuparci di cose serie. Sull’onda di quello che sta avvenendo in EUROPA ed ITALIA? Farci trovare pronti ad inizio del 2021 con progetti che con i soldi in arrivo dall’Europa sarebbe affrontare il futuro dell’isola con meno preoccupazioni. Sull’isola abbiamo due Comuni guida Ischia e Forio avendo dimostrato gli altri 4 la loro marginalità sia propositiva per i loro cittadini che per una consistenza industriale.

Non è che Francesco Del Deo ed Enzo Ferrandino stiano dimostrando di volersi impegnare seriamente ma offrono almeno la speranza di migliorarsi. Si sa in giro che si stanno susseguendo riunioni in continuazione ma si sa anche che si parla si parla ma di atti amministrativi non se ne vedono. Esempio lampante. Il distretto turistico dopo che Benedetto Valentino ha suggerito, cambiando lo statuto, una Fondazione come strumento operativo, non si sa ancora se le Amministrazioni Comunali ritengano utile questo strumento o meno.

Se si;hanno trovato i due Sindaci gli operatori economici che vogliono investire sull’isola? Su quali progetti? Sarebbe forse il caso che i nostri eroi mettessero su un ufficio tecnico per avviare le progettazioni? Ma quale input dare ai tecnici se prima non si discute di cosa Ischia ha bisogno? E chi deve dirlo? Enzo e Francesco soli soli chiusi in una stanza oppure un po’ di persone capaci di dare qualche suggerimento necessario a non crearei soliti mediocri progettini con le piazze con i giochini per bambini? Sciupando soldi ed opportunità.

Tutti sono convinti che il prodotto turistico Ischia già prima del coronavirus era decotto. Che volete farne cari concittadini di questa isola? Forse ritenete che è necessario invertire la rotta e mettervi alle costole dei vostri amministratori per far capire loro che il modo clientelare di amministrare usato sempre non va più bene?

Le attuali difficoltà son sotto gli occhi di tutti. Quando dureranno non lo sa nessuno.

Ads

Ed è per questo che per sopravvivere bisogna darsi da fare. Anche presto.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x