CRONACA

Vino, il consumo moderato fa bene a salute e spirito

“Il consumo moderato e intelligente di vino non può che fare bene alla salute e allo spirito. Lo dice la scienza”: è quanto ha detto all’ANSA il presidente nazionale di Assoenologi, Riccardo Cotarella, a margine del simposio sul tema ‘Vino e salute tra alimentazione e benessere’, che si è tenuto ieri pomeriggio e continua oggi a Napoli.

“Questo simposio di Assoenologi – ha aggiunto Cotarella – arriva casualmente a poche ore dal via libera dell’Unione europea all’Irlanda di poter apporre delle etichette sulle bevande alcoliche con gli allarme per la salute, un’iniziativa folle”. “Per noi enologi sarà un’occasione in più per fare chiarezza sul tema in nome della scienza e della medicina. Di certo mi meraviglia questo assenteismo dell’Unione europea che con il suo silenzio dà assenso a queste prese di posizione”, ha spiegato ancora Cotarella.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex