Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Vito Iacono e il M5S: «Io diffamato per aver espresso un’opinione»

FORIO – Vigilia elettorale di fuoco all’ombra del Torrione, dove un post su Facebook assurge a pomo della discordia. Autore dello scritto “incriminato” è il consigliere Vito Iacono, che aveva criticato il movimento del comico genovese Beppe Grillo. «Solo perché mi sono permesso di condividere una riflessione – ha scritto Iacono – vengo offeso, diffamato, calunniato sul piano personale con affermazioni volgari, violente, non vere e, soprattutto, che nulla c’entrano con la natura del post. Valuterò la opportunità di favorire la identificazione del responsabile di tale iniziativa e di assumere le iniziative consequenziali. Ma stia tranquillo le sue dichiarazioni non mi intimidiscono e non mi toccano nella sostanza, ma solo nella volgarità e nella violenza per la quale sono costretto a rimuoverle per salvaguardare la sensibilità di giovani lettori che non sono come lui o come loro!».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x