Statistiche
CRONACA

Bagni zozzi nella Pineta Mirtina, la denuncia di Verdi

Altro che igienizzanti per le mani nel rispetto delle norme, nelle toilettes manca persino la carta igienica: e lo “spettacolo” è assolutamente da voltastomaco

“Una vergogna, una vera indecenza le condizioni in cui versano i bagni pubblici della pineta Mirtina nel comune d’Ischia”. L’affondo è di quelli pesanti e ancora una volta porta la firma della sempre attenta sezione isolana dei Verdi, guidata dalla dinamica e onnipresente Mariarosaria Urraro. Nel mirino finisce il parco pubblico che un tempo rappresentava un fiore all’occhiello del Comune capofila dell’isola verde e adesso l’ennesima denuncia è di quelle spietate.

I Verdi scrivono: “In una situazione sanitaria delicata, trovare dei bagni pubblici che non rispettano nemmeno un minimo di igiene è davvero da incoscienti. Manca il sapone, la carta igienica, il gel disinfettante, le salviette monouso o un dispositivo ad aria per asciugarsi le mani. Wc zozzi con residui di feci incrostate e calcare. Manca una tavoletta copri water con copri water monouso, perfino gli scopini per la pulizia del wc. Insomma un ricettacolo di batteri”.

Accuse pesantissime, poi la Urraro prosegue: “Ricordiamo che è essenziale lavarsi le mani prima e dopo essere andati in bagno. Un piccolo gesto che sembra banale ma che è molto importante per preservare la salute, infatti le mani rappresentano i principali vettori di batteri. Non lavarle aumenta il rischio di trasmissione di agenti patogeni.

È quindi importante lavarsi le mani con acqua calda e sapone prima di utilizzare il wc, in modo da non contaminare le parti intime, ma anche dopo aver utilizzato il bagno per eliminare i batteri o i residui di feci con cui le mani potrebbero essere venute a contatto. Ricordiamo che l’acqua da sola non basta per eliminare i batteri. Anche l’OMS e il Ministero della Salute in emergenza covid si sono raccomandati di rispettare le norme igieniche elementari, come lavarsi le mani con acqua calda e sapone e certamente un’amministrazione coscienziosa dovrebbe saperlo. Chiediamo all’amministrazione del comune d’Ischia, in particolare al Sindaco, di attivarsi per garantire l’igiene nei bagni pubblici della pineta Mirtina, ricordando che a usufruirne sono anche i bambini”.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x