Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Bar Calise, Ferrandino: «Perdere l’ischitanità sarebbe un brutto colpo»

La gestione da parte dell’imprenditore Emiddio Calise sarebbe al capolinea, come confermato da diverse indiscrezioni. E la nuova gestione (o proprietà) appare quasi certo che non sarà “made in Iscihia”

C’è chi lo chiama croissant, chi bomba e chi brioche. Ma sull’isola è semplicemente il cornetto. E quando si parla di cornetto ischitano non si può che pensare a lui: Calise. Sull’isola, negli ultimi quarant’anni in particolare, è nata una tendenza che è stata contagiosa in particolare verso Napoli e provincia. Se infatti al nord questo dolce a dondolo partito con la farcitura di crema pasticciera e amarene, lasciatosi poi contaminare da mille varianti (crema chantilly, crema al pistacchio, cioccolato nero o bianco, frutti di bosco e tante altre fino al semplice vuoto), viene chiamato comunemente brioche in barba all’altrettanto famoso “collega” tondo e col cappello protuberante, nella nostra città metropolitana la strategia commerciale per la sua vendita diuturna ha puntato con forza alla rievocazione del mitico cornetto ischitano.

E proprio perché, che piaccia o no, quel mito porta la firma indiscutibile del Bar Pasticceria Calise, tuttora attrazione più visitata in assoluto qui sul nostro scoglio, il buon Cavalier Emiddio ha deciso di fare della propria creatura un marchio registrato a livello europeo. A pochi mesi dalla registrazione del marchio, però, Calise sarebbe prossimo ad alzare bandiera bianca. L’imprenditore simbolo dell’isola d’Ischia avrebbe deciso di passare la mano. In blocco, tutte le strutture commerciali legate ad Emiddio Calise dovrebbero infatti finire nelle mani di un imprenditore proveniente dall’altra parte del mare. La notizia, seppur prevedibile, ha sconcertato tanti isolani. Già nella giornata di oggi potrebbe avvenire il cambio di proprietà, anche se quando si ha a che fare con un personaggio coriaceo ed orgoglioso come Emiddio finché non si mette nero su bianco ed i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo. Per la riapertura, invece, potrebbe volerci un po’ tempo, visto il particolare momento che attanaglia tutto il mondo per via dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. «Ufficialmente non sono a conoscenza delle vicende societarie del bar Calise. E dal punto amministrativo non abbiamo contezza del possibile avvicendamento al Bar Calise», così esordisce il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino che comunque non si sottrae ad un commento alla notizia. «Stiamo tutti – continua il primo cittadino – affrontando un momento di difficoltà economica senza precedenti. Tutto il mondo imprenditoriale sta registrando una battuta d’arresto in questo periodo storico. I territori turistici come il nostro, poi, stanno soffrendo ancora di più. Subiamo maggiormente la crisi economica perché il turismo non si addice a tutte quelle che sono le conseguenze e le misure legate all’emergenza sanitaria. E chiaramente su Ischia le aziende in difficoltà sono davvero tante».

«Non so nello specifico del bar Calise», incalza Ferrandino. «So che in passato c’è stato un momento di difficoltà – continua il primo cittadino di Ischia – anche se don Emiddio, il patròn del Calise, anche nei momenti più bui e duri ha sempre dimostrato tenacia, caparbietà ed un grande spirito di sacrificio senza eguali». Il sindaco spera ancora in un passo indietro rispetto alla cessione dell’azienda ischitana. «Auspico e mi auguro – ha detto ancora – che le voci che stanno rimbalzando sull’intera isola risultino essere infondate. Perdere l’azione imprenditoriale di un uomo illuminato come Emiddio Calise, è davvero un grande danno per l’intera comunità ischitana e per l’intera isola». Sì, perdere l’ischitanità del bar Calise è un danno anche perché «Per tanti decenni – spiega Ferrandino -è risultato essere una punta di diamante tra le più splendenti della nostra classe imprenditoriale. Ed a nessuno fa piacere che questa punta di diamante possa, in qualche maniera, andare in pensione».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Rossy

Caro Calise voglio solo sbattere le mani per quello che hai fatto.

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x