CRONACA

Barano, metanizzazione: riapre via Pendio del Gelso

L’ordinanza firmata da Ottavio Di Meglio, comandante della Polizia Municipale, sospende la precedente ordinanza fino al 5 maggio

I lavori di metanizzazione nel comune di Barano continuano a creare cambiamenti al traffico nelle principali arterie del comune collinare. Dopo la sospensione dei lavori nell’anello verde dell’isola d’Ischia, nel tratto di strada che va dal negozio “Di Iorio” fino al supermercato Sebon, che finalmente ha riaperto anche di notte l’importante arteria che collega Ischia a Barano, ecco che anche via Pendio del Gelso vede importanti modifiche alla viabilità

A partire dal 4 marzo scorso la Strada Provinciale 504 Barano – Testaccio, precisamente presso l’incrocio con la via Vittorio Emanuele in direzione Maronti, è stato istituito il senso unico di marcia in direzione Maronti, con restringimento della carreggiata. In quel tratto di strada è stata vietata anche la sosta e la fermata a qualsiasi veicolo per evitare deleteri congestionamenti.

Ora l’ingegner Marcello Averardi, direttore dei lavori, ha disposto la sospensione dei lavori fino al 5 maggio. Per tale motivo il comandante della Polizia Municipale, il comandante Ottavio Di Meglio ha firmato l’ordinanza che prevede la sospensione della precedente ordinanza e quindi il via libera al doppio senso di marcia fino al 5 maggio compreso.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close