POLITICAPRIMO PIANO

Colpo Gaudioso, deleghe “top” alla Città Metropolitana

Il sindaco di Barano, recentemente eletto nel Consiglio metropolitano, è stato delegato alle Strade e ai Trasporti, ambiti di importanza strategica anche per la nostra isola

Il sindaco di Barano, Dionigi Gaudioso, ha ottenuto ieri un risultato di assoluto prestigio oltre che strategico per l’isola d’Ischia. Nell’ambito del consiglio metropolitano – dove il primo cittadino è stato recentemente eletto – Gaudioso ha ottenuto la delega a Strade e Trasporti, delega di una importanza strategica fondamentale per il territorio oltre che notoriamente molto ambita. Di certo un vantaggio per la nostra isola, che non potrà che giovarsi della presenza del sindaco di Barano in un ente come la Città Metropolitana. «Sono particolarmente soddisfatto – ha dichiarato il primo cittadino – di questo risultato: il sindaco metropolitano mi ha onorato conferendomi una delega così importante, una delle più importanti dell’ente. Naturalmente da oggi in poi aumenterà il mio impegno, perché alla carica di sindaco del mio paese aggiungerò quella di consigliere metropolitano delegato alle strade e ai trasporti.

«Sono particolarmente soddisfatto di questo risultato. Naturalmente da oggi in poi aumenterà il mio impegno, perché alla carica di sindaco aggiungerò quella di consigliere metropolitano delegato alle strade e ai trasporti. In questo modo darò il mio fattivo contributo alla risoluzione di numerosi problemi»

In questo modo darò il mio fattivo contributo alla risoluzione di numerosi problemi: posso contare su un ottimo dirigente come l’ingegner Sarno e su una struttura realmente valida». Ora si tratta di “prendere le misure” per poi affrontare tali problematiche: «Possiamo davvero ottenere risultati importanti, per l’intera isola, ma anche per tutto il territorio metropolitano, perché parliamo di un’area di ben tre milioni di abitanti. A breve fisseremo dunque i primi obiettivi e i metodi per perseguirli. Ripeto, sono felice della fiducia accordatami dal sindaco Manfredi per un incarico così delicato». Dopo diversi anni in cui l’isola non aveva più avuto un proprio rappresentante a livello provinciale, con Gaudioso Ischia torna ad avere un referente di peso in un ente territoriale sovraordinato che detiene notevoli competenze in vari ambiti, non soltanto quello dei trasporti e della rete viaria, temi ovviamente molto sentiti dalla comunità isolana, ma anche per quanto riguarda la scuola. D’ora in poi dunque il nostro territorio non dovrà più ricorrere a canali indiretti e di relativa affidabilità, per far sentire la propria voce negli snodi istituzionali che contano.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex