POLITICASPORT

Giosi Ferrandino nel ritiro degli azzurri con il Napoli Club Parlamento

C’è anche l’europarlamentare ischitano Giusi Ferrandino tra la delegazione del Napoli Club Parlamento che ha fatto visita al Napoli in Val di Sole. Con lui i senatori Gaetano Quagliariello (presidente del Napoli Club Parlamento), Annamaria Parente, Gianni Pittella e Francesco Urraro), i
deputati Andrea Caso, Iolanda Di Stasio, Conny Giordano, Antonio Pentangelo, Paolo Russo, Paolo Siani e Raffaele Topo. In pratica ciò che la politica divide, il calcio unisce. Così, con formazione rigorosamente trasversale, la delegazione dei parlamentari azzurri ha fatto visita al Napoli. La visita a Dimaro Folgarida non ha connotazioni solo calcisticosportive ma è servita anche per scoprire la Val di Sole, con la Val di Pejo e la Val di Rabbi, e la ricca offerta ambientale e gastronomica. A cominciare dal patrimonio ambientale rurale turistico, oggi rappresentato in Trentino dalle malghe.

Proprio Malga Strablasolo, collocata nel Cuore del Parco dello Stelvio, ha ospitato un incontro tra i parlamentari tifosi guidati dal presidente Gaetano Quagliariello – il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti (che ha così incontrato colleghi delle precedenti esperienze romane) e naturalmente il presidente del Napoli Aurelio De Laurentis. Con loro il presidente dell’Apt Luciano Rizzi, il Ceo di Trentino marketing Maurizio Rossini, il sindaco di Dimaro Folgarida Andrea Lazzaroni (con i membri della giunta comunale) e il consigliere provinciale Ivano Job. Un’occasione ideale per scoprire di persona le bellezze ambientali della Val di Rabbi e anche la coraggiosa scelta di chiuderla al traffico veicolare a partire dalle Terme, consentendo l’accesso alla parte di selvaggia solo a piedi o utilizzando il bus navetta Stelvio Bus che arriva proprio a Malga Strablasolo. Nel corso della tre giorni il Napoli Club Parlamento ha seguito le partite e gli allenamenti della squadra e vissuto a stretto contatto con il mondo azzurro l’appassionante atmosfera del ritiro.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close