LE OPINIONI

IL COMMENTO La dura verità di Mizar

Al supermercato incontro un signore che è a conoscenza del mio impegno con il giornale. Mi informa che sta preparando un esposto denuncia contro l’Amministrazione Comunale di Ischia. Il motivo è quello del disastro economico del paese provocato dalla malafede amministrativa. Non avendo sentito mai dell’esistenza di questo motivo per sciogliere il Consiglio Comunale chiedo qualche precisazione. Mi dice che avere da riscuotere tante tasse da tanto tempo ed avendo un patrimonio immobiliare considerevole come quello del Comune che viene affidato in modo non proficuo non può una amministrazione rimanere ancora in carica.

Le anticipazioni di cassa ed i costi che ne derivano sono da considerarsi reati belli e buoni? Mentre parlo mi ricordo di un colloquio avuto con Carmine Barile quando assunse la carica di Sindaco per l’arresto di Giosi Ferrandino (poi assolto). Carmine con l’ingenuità che lo distingue assunse l’incarico perché nel Consiglio vi erano professionalità di tutto rispetto che avrebbero sopperito alle sue non enormi capacità finanziarie. Si sentiva sicuro, poverino, e protetto dal loro senso di gente che difendeva l’Ente. Un giorno si fece spiegare che cosa erano le anticipazioni di cassa e come mai il Comune non aveva mai fondi necessari per le attività che lui voleva far svolgere. Capì. Chiamò i suoi a raccolta e dovette constatare come tutti quei professionisti che lo circondavano erano i protagonisti dello sfascio che aveva scoperto.

Ognuno difendeva qualche debitore e l’ingenuo Carmine non dovette far altro che aspettare l’arrivo di Giosi Ferrandino che ritornò ad occupare la carica di Sindaco. Da allora è cambiato poco ma mi stuzzica l’idea che un semplice cittadino si sia messo in testa di andare a fondo della problematica a differenza de consiglieri di opposizione che si allineano pedissequamente alla maggioranza nel momento dei bilanci in Consiglio Comunale.

Il sistema Ischia è questo. Difesa ad oltranza degli interessi di pochi. I voti sono più importanti di quello di avere un paese funzionante e bello con uno sviluppo organico. Fate il conto. La Cassa deposito e Prestito quanti milioni di euro vi anticipa per investimenti se aveste solo una decina di milioni in cassa delle tante tasse non riscosse? Qualche consigliere che fa finta di fare opposizione ci fa sapere la verità su questa problematica?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close