CRONACA

LA FOTONOTIZIA Degrado via Quercia, ingombranti in strada nei giorni dell’emergenza

Un divano sgangherato, delle federe luride e la sua imbottitura con le doghe in legno adagiate sul muretto. Il quadro del degrado è servito in via Quercia dove, evidentemente nottetempo, qualcuno ha deciso bene di disfarsi del impiccio domestico sfidando più di un divieto, innanzitutto al divieto di uscire di casa, se non per casi conclamati ed urgenti di necessità. In più adagiando nel tratto di strada che unisce Ischia a Casamicciola dei rifiuti ingombranti che dovrebbero essere smaltiti in ben altro modo, ha anche appesantito il lavoro degli operatori ecologici che in questi giorni prosegue a rilento a causa delle lungaggini in terra ferma presso le discariche. Un vero campione di inciviltà che ricorda come, anche di fronte alle emergenze più drammatiche, le persone con scarso spirito di comunità non si ravvedano, davvero di fronte a nulla.

Articoli Correlati

Un commento

Rispondi

Back to top button